Archivi categoria: Scheggia

Frammento autunnale

Piove, ma non sento cadere la pioggia se non nei miei pensieri. Scorrono come acqua, in questo spazio fluido di ottobre. È la trama dell’autunno che mi avvolge con le sue foglie esauste. C’è questa luce malinconica, priva di voce, … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 3 commenti

La nebbia

“La nebbia agli irti colli piovigginando sale… ” Giosuè Carducci La nebbia agli irti colli piovigginando sale…Poesia, ancora poesia, versi dispersi come spore al vento, mentre la nebbia, quella vera, ti avvolge declinando tutta la sua umidità. Ti ritrovi immerso … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 2 commenti

GATTO

Se ti guardo negli occhil’eco di millennirimbalza nei miei

Pubblicato in Scheggia | 5 commenti

Scheggia…….Il gelsomino

Il tuo profumoil tuo candoreche una terraarsa e difficilecomunque mi donaMa.Vi .Iniziativa estiva 2020

Pubblicato in fotografia, Iniziativa estiva 2020, Scheggia | 3 commenti

Lei

Indugi, ma poi la apri, ed è come una cornice con coperchio, quel cofano metallico di olii e bulloni. Già, c’è l’astina, no non è millimetrata. Ha un punto in alto e in basso, un po’ come le maree. Dicono … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, Scheggia | 3 commenti

La mia domenica

Giovani ulivi Si offrono al sole Mentre il mare Si confonde col cielo Ma.Vi Iniziativa estiva 2020: foto personale

Pubblicato in dedica, fotografia, Iniziativa estiva 2020, Scheggia | 7 commenti

L’amore vince sempre

Non c’è incantesimo nè sortilegio che tengano l’Amore vince sempre (Jalesh)

Pubblicato in Ciak Interpretativo, Scheggia | 8 commenti

Pensieri in libertà

E poi scrivere, scrivere ancora con la penna che segue il pensiero e non si stacca dal foglio. E poi ripensare al giorno, contare i passi compiuti. Un conteggio vano che si ripete nell’iperbole della vita. Ma cos’è questa luce, … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, Scheggia | 2 commenti

SALVAMI

Salvamiocchi azzurri di mare profondobocca dolce di miele e roseanima tersadi cielo candido ed albe serene © 2020 Daniele CervaTutti i diritti riservati

Pubblicato in Scheggia | 3 commenti

PENSIERO

Mi basta vivereTutto il restoè dono inaspettato@ Daniele Cerva

Pubblicato in pensiero, Scheggia | 4 commenti

La principessa haiku

Volano via petali bianchi rosei. La principessa . Stefania Spaziani

Pubblicato in Scheggia | 18 commenti

E corre nel vento

E corre nel vento il tuo pensiero attraverso cieli sempre blu. Stella del mattino tu brilli lassù nella notte che abbraccia i giorni. E corre nel vento il tuo sorriso che percorre i tuoi passi mancati. E sono gocce di … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 5 commenti

Che malinconia!

Un messaggio sul cellularec’è un imprevistol’attesa sarà lungache malinconia!Ma.Vi Le cinque parole guidate

Pubblicato in poesia, post guidato, Scheggia | 3 commenti

Cenere

Vie desertevuote baraccheforni spentigrigia cenereanime perseche gridano al ventoMa.Vi Leggendo Anna Frank

Pubblicato in poesia, post guidato, Scheggia | 4 commenti

E non finisce mica il cielo, anche se manchi tu…

Tra cielo e terra si incrociano i pensieri capovolti nel ricordo. Eppure ieri è un oggi con qualche granello di polvere in più. Cerco cieli sereni, dove le nubi migrano in un altrove. Un altrove di spazi, di luoghi remoti, … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 4 commenti

Natale alle porte

In un Battito d’Ali vola e passa il tempo è di nuovo Natale (Jalesh)

Pubblicato in Scheggia, Un Battito d'Ali | 10 commenti

Dieci minuti di scrittura

Notte. Notte che calza, che corre. Liberare il pensiero dalla forma razionale. Passeggio, guardo e vedo. Il cielo è grigio. Fa freddo. Osservo il PC, tasti con delle scritte. La vecchia fotografia di me a 18 anni. Anni. Tempo che scorre. … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 4 commenti

Tic Tac

Fotografia di SusannaBi Tic tac ti tac inesorabile il tempo scorre il Mondo non se ne accorge Tic Tac Ti Tac come lo scandire del cuore al suon del suo battito (Jalesh)

Pubblicato in click interpretativo, Scheggia | 8 commenti

Dream

L’immagine di sogno perduto Nella soffitta dei ricordi Imprigionato nel mio cuore Jalesh Immagine presa dal web

Pubblicato in Scheggia | 13 commenti

Mani

Mani, e ancora mani, che si sfiorano, che si stringono, che corrono, che fuggono…                 Mani, un carosello di dita, di muti dialoghi tra falangi ed epidermidi assenti. Unghie. Palmi rivolti al sole. Linee del … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 3 commenti

Sillabe

  E poi riduci il pensiero a sillabe. Come piccoli passi quando scende la sera. Sai che come bolle emergono a pelo d’acqua, e tu osservi il loro riflesso mentre il tramonto le indora. A che servono le parole? Sono … Continua a leggere

Pubblicato in Scheggia | 4 commenti

L’Amore

Scocca la freccia Cupido colpisce nasce l’Amore (Jalesh)

Pubblicato in Scheggia, Un Battito d'Ali | 8 commenti

Precocemente

Fotografia di SusannaBi Sul far della sera un tramonto burrascoso spopola la spiaggia In anticipo (Jalesh)  

Pubblicato in click interpretativo, Scheggia | 9 commenti

Accostamento

Fotografia di SusannaBi Accostamento di arte ad un mondo giocattolo ben articolato (Jalesh)

Pubblicato in click interpretativo, Scheggia | 6 commenti

L’Amour

L’ Amour est une allumette Qui s’enflamme  s’allume Pour s’èteindre à la fin (Jalesh) L’amore è un fiammifero che s’infuoca si accende Per spegnersi alla fine (Jalesh) Spunto dalla di Khalil Gibran, “Segui l’amore

Pubblicato in poesia in lingua straniera, post guidato, Scheggia | 9 commenti