Archivio dell'autore: tinamannelli

Malgrado tutto…

Fra le braccia del dolorepassano i miei stentati giornisul terrazzo è fiorita la rosaMa.Vi Leggendo l’ haiku di Kobavashi Issa Annunci

Pubblicato in fotografia, poesia, post guidato | 4 commenti

La pace è in Lui

Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Io ve la do, non come la dà il mondoIl vostro cuore non sia turbato e non si spaventi. (Giovanni 14:27 Vi lascio la pace, vi do la mia pace…Solo Lui … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 7 commenti

Curiosità: l’albero che addita

Ancorauna volta la naturadice basta tagliarealberi sonovitaMa.Vi Le stranezze della natura: l’albero sembra additare il mondo per tutti i cambiamenti che sono avvenuti per colpa dell’uomo.

Pubblicato in curiosità, Le Petit Onze | 2 commenti

Se le strade potessero…

Quante vite, quante storie vive una città, storie felici oppure tristi. Un uomo magro come un chiodo cerca fra le sue poche cose. una madre e i suoi figli che pedalano tranquilli. La signora che va a spasso, le ragazze … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, pensiero | 5 commenti

Katauta

una nuotatadoccia ristoratricela bici per andareMa.Vi Foto di Zivago42- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, metrica giapponese | Contrassegnato | 5 commenti

Pedalando in allegria

Pedalando in allegrianei viali del parcovivono la loro giovinezzaascoltando la naturail tubare dei colombie il mormorio dell’acquaMa.Vi Foto di Zivago42- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 5 commenti

Vivere la città

C’è animazione sulla viagente frettolosamacchine strombazzantinessuno guarda il mondo intornouna mamma e il suo bimbovanno con calma in biciassaporando e vivendole bellezze della cittàMa.Vi Foto di Zivago42- Grazie

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 5 commenti

Vicino eppur così lontano…

Ti parlo e non ascoltisei lontano da mevivi nel tuo silenzio Non ti scordar di me Mi guardi e non mi vedila bocca sorridema il tuo cuore? Non ti scordar di me Forse ricordii lunghi capelliormai corti e grigi Non … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Sogni

Ho visto l’auroraed è già serae con un Battito d’Aliecco arrivano i sogniMa.Vi

Pubblicato in poesia, Un Battito d'Ali | 1 commento

Il mio canto

Il mio corposi disfa piano pianogli anni e la malattiafanno il loro giocoma tu mio Signoresei la mia forzaa te va il mio cantoperchè tu mi accolganell’eterno e sarà salvezzanel giorno che verràMa.Vi  Esodo 15:2 ” L’eterno è la mia … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Cosa ho fatto per gli altri?

Ogni giorno mi chiedo:cosa ho fatto per gli altri?Ho dato la manoall’amico caduto.Ho lasciato un fioresu una tomba abbandonata.Ho asciugato le lacrimedi chi aveva perduto.Ho aperto la gabbiaal canarino prigionieroHo confortato un’animanell’ultimo saluto.Il mio cuore batte serenoil mio camminoè molto … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 2 commenti

Senryu

si può sbagliareil sapersi pentire-dimostra bontàMa.Vi

Pubblicato in metrica giapponese | Contrassegnato | 3 commenti

Il giovane Faraone Tutankhamon

Violatosigillo tomba giovane Faraonecon ali velociarrivò lamorte Quandofu aperta la tombaavvoltoi volarono viaserpente mangiòcanarino Sispensero luci su Cairocosì dice leggendae moltimorironoMa.Vi  Se una foto vale mille parole, una foto storica potrebbe valere come centinaia di libri di storia

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 3 commenti

Il tempo

Il tempo passacorrono le orecome Battito D’Aliogni minutoun bene prezioso Ma.Vi

Pubblicato in poesia, Un Battito d'Ali | 4 commenti

Katauta

un duro sguardoè meglio di uno schiaffoper talune personeMa.Vi

Pubblicato in metrica giapponese | Contrassegnato | 2 commenti

Cos’è un bacio?

Cos’è un bacio?L’apostrofo rosafra le parole “t’amo”ma credo anchein un Battito d’Aliche porta in paradisoMa.Vi

Pubblicato in poesia, Un Battito d'Ali | 2 commenti

Che brutta cosa invidiare

Non ho mai concepito l’idea di invidiare qualcuno. Sono sempre stata felice del benessere, in tutti i sensi, altrui. ma in compenso sono stata molto invidiata. Ho vissuto sulla mia pelle un momento difficile proprio per l’invidia da parte di … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 3 commenti

Senryu

tu sei il mio cantotu salvi il mio spiritosei la mia forzaMa.Vi Esodo 15:2 ” L’eterno è la mia forza e il mio canto ed è la mia salvezza

Pubblicato in metrica giapponese, post guidato | Contrassegnato | 3 commenti

Profumo di viole

Non ti scordar di mee profumavi di violetteil tuo sorriso e la casa splendevaNon ti scordar di mee le tue violesono ancora quichiuse nel mio cuoreNon ti scordar di memi dicesti con malinconiae sempre ricorderòil tuo sorrisoe quel profumo di … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Perdono

Per lunghi anninon ho voluto perdonarepoi ho capitoun Battito d’Alied ho perdonatovia dal cuorequel peso laceranteMa.Vi

Pubblicato in poesia, Un Battito d'Ali | 2 commenti

Cuore ferito

Mi dicesti:è per sempre!Un Battito d’Alil’amore è finitoe per semprec’è un cuore feritoMa.Vi

Pubblicato in poesia, post guidato, Un Battito d'Ali | 2 commenti

Lui è la mia forza

L’uomo cerca scampo, cerca un rifugio per allontanarsi dai problemi, dalle malattie, dagli innumerevoli sacrifici che la vita gli impone. L’uomo è stanco è senza volerlo desidera cadere nell’oblio. Oggi questo accade troppo spesso. Uomini e donne che preferiscono lasciare … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 8 commenti

E’ veloce e non costa nulla

Ho viaggiato con Robinson Crusoeho navigato ventimila leghesotto il mare con VerneHo passeggiato nel vialedove i cipressi alti e schiettistanno in duplice filar. Poesie e raccontiil mio pane quotidianoed io ho girato il mondoe non mi è costato un centleggera … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Un pomeriggio

Un pomeriggio di fine estateuna spiaggia abbandonataombrelloni chiusie lettini vuoti non resta che dire addiofinite le vacanzesi torna a casami porterò il ricordodi un mare splendidoe dell’allegria dei bimbi finirò la mia giornataal museo e mi stupiròguardando antichi quadrie moderne … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 5 commenti

Finita è l’estate

Nuvole nerepioggia scrosciantesu ombrelloni e lettinifinita è l’estatesull’umida sabbiarestano ormesconosciuteMa.Vi Foto di SusannaBi- grazie

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 3 commenti