Archivio dell'autore: tachimio

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella

Salamandra – acrostico

S   ilouhette A   allungata L   ucido   manto A  mbiente   fresco   umido   il   suo M   acchie   gialle   la   ricoprono A   nfibio   prevalentemente N   otturno D   … Continua a leggere

Pubblicato in Acrostico, click interpretativo, Senza categoria | 6 commenti

Qui, lontano da voci impossibili

Son   giunta sin   qui spinta da   una   voglia irrefrenabile di   silenzio. Lontano da   voci impossibili da    sentire, mi   fermo sul   pontile, per   respirare finalmente un   po’   d’aria   … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 6 commenti

Toc, toc…

Vorrei   bussare alla   tua   porta. Per   osservare    da   vicino   le   mura antiche della   tua   dimora. Anche   quel   glicine, profumato, che   pure   lui, nella   sua   bellezza, … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 8 commenti

Edgard Allan Poe – Serie di petit onze

Triste   e   pensoso  il   povero Edgar   Allan   Poe ha   sguardo fisso Sua fronte   molto   spaziosa   sinonimo   in   genere   di   rara   intelligenza e intelligente lo   fu … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 13 commenti

Haiku

  pxhere.com Azzurro   cielo vento   sposta   le   nubi- sole   tornerà Forse   ce   la   facciamo,   in   fondo   è   primavera.  Baci   a   tutti

Pubblicato in metrica giapponese | Contrassegnato | 22 commenti

Lacrima

inascoltodelcuore.com Triste e   malinconica è   la   lacrima che   scende. Silenziosa e   trasparente come acqua   di   torrente. Giù, senza   freni   inibitori, bagnando   gote senza   più   rossori, che apparivano un … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato, Senza categoria | 12 commenti

Ora, il buio

  anticoantico.com Eri   dolce. Di   quella   dolcezza che   solo la   giovane   età può   avere. Mi   amavi. Di   quel   trasporto senza   remore, gioioso come   solo la   giovane   … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 12 commenti

A mia madre

portalrosas.com Mamma, a   maggio fioriscono le   rose. Quale   dono più   bello posso   farti ,  oggi, se   non questo   fiore che    di   dolcezza è   pregno? A   te, che   sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Auguri, poesia | 14 commenti

Per chi volesse…( autori e amici del blog )

Miei   cari   amici vi   ricordate   un   mio   vecchio   post   in   cui   vi   parlavo   di   uno   spettacolo   su   Fabrizio   de   Andrè   ? … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione | 6 commenti

Un tempo…

Non   c’è   poesia quando la   trebbiatrice si   mette   in   moto. Nei   campi   un   tempo, si   piegava insieme   la   schiena, le   mani , impugnate le   vanghe, raccoglievano  … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 11 commenti

Ma guarda un pò ( pensa l’albero ), ecco allora i miei riflessi…

Una   sfera   d’oro riluce nella   notte   di   Natale. Il   suo   grande   ghigno ruba   la   scena all’ albero, che   in   un   angolo cerca   la   sua   … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 8 commenti

Villa Adriana a Tivoli

Sempre   ”on   the   road ”   –    foto   di   Andrea

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Romeo and Juliet

Fu   nella   quiete della   sera che   Romeo   and   Juliet si   scambiarono le   loro promesse   d’amore. I   primi   palpiti del   cuore, i   primi   baci, le   prime … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Noi come burattini

calendariovaltellinese.com Siamo    come   burattini nelle   mani   del   destino. Che   muove le   fila del   nostro   vivere a   suo   piacimento. Ecco   perchè ”  la   vita   è   una … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 14 commenti

Più nulla

Fu   triste   inganno il   tuo   amore. Ed   io   che   m’ero illusa durasse   in   eterno, dovetti   presto ricredermi. Un   gioco   perverso il   tuo, fino   al   giorno … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 10 commenti

Nascosti dall’edera

Lasciarsi   andare… Sì, desidero   i   tuoi   baci. Mio   amato, possiamo   qui rimanere, nascosti   e   confusi tra   l’edera, lontano   dal   mondo, io   e   te, come   se   … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Sola

Pazzesco ritrovarmi   sola, senza   il   tuo   affetto, la   tua   presenza   costante. Pazzesco, ritrovarmi    sola, a   focalizzare il   fatto che   tu   non   ci   sei   più. Che … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 11 commenti

Tre mondi a confronto

La   moto…    nel   traffico   cittadino va   zigzagando, trovando  sempre   il   suo   corridoio. Su   strade   sconosciute e   solitarie   corre, lasciando   che   il   vento, il   sole, … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 16 commenti

Quel percorso…

Scendevamo   a   maggio le   scale   di   pietra per   andare   al   mare, ricordi ? Ci   piaceva, mano   nella   mano fare quel   percorso, unico   e   nostro. Una   … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 12 commenti

” Futile ” vita ?

Les   amis   sont   comme   les   anges, on   n’a   pas   besoin   de   les   voir pour   sentir   leur   présence… Gli   amici   sono   come   gli … Continua a leggere

Pubblicato in amicizia, poesia | 14 commenti

Comunicazione

CARISSIMI,   OGGI   ANDREA   FA   QUARANT’ ANNI . COME   VOLA   IL   TEMPO. SI   FESTEGGIA   E   POI   SI   PARTE   PER   UNA   VACANZA  . STARO’    FUORI    … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazione | 15 commenti

Annaspare

La fatica di vivere mi opprime. Qual’ è ora il punto? Riposare, fermarsi? Non ho risposte. Una cosa è certa: dietro l’angolo, ogni affanno è pronto a ghermire il mio essere. Nulla mi dà pace, nulla ritempra le mie membra. … Continua a leggere

Pubblicato in dedica | 5 commenti

Mai…

  supercoloring.com Godrem   di   quel   resta, quando   insieme ci   ritroveremo stanchi, mano   nella   mano. Quando ballando il   nostro   lento ne   apprezzeremo nuovamente la   melodia e ascolteremo   con   … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 16 commenti

Amore per sempre

  Tenerezza  –     Nino   Mandrici Ti    guardo qui , sdraiato accanto   a   me. Dormi. La   testa, morbidamente   adagiata, sul   cuscino. Il   corpo, leggermente   rannicchiato, come   un   feto … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 13 commenti

Solo ricordare

”  Godrem   di   quel   che   resta ” del   nostro   amore, tornando   indietro col   pensiero, ripassando quei   momenti che   furono solo   nostri. Quando   silenzioso si   farà il   … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 12 commenti