Archivio dell'autore: tachimio

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella

Son l’ uomo ragno

Son l’ uomo ragno. Aderisco alle pareti con abilità straordinaria e posso lanciare ragnatele con un fluido particolare. Lotto contro il crimine, e contro avversari che non mi danno tregua. Mi piace vincere contro il male. Sono l’ uomo ragno … Continua a leggere

Pubblicato in Fantasie Interpretative, poesia | 4 commenti

Diabolik

Diabolicamente perfetto nell’ organizzare i suoi colpi sempre audaci. Eva compagna unica. Ginko l’ ispettore che gli dà la caccia, sempre battuto sul tempo. Troppi i trucchi che sa mettere in atto il suo rivale. A cominciare da una macchina … Continua a leggere

Pubblicato in Fantasie Interpretative, post guidato | 3 commenti

Ignora chi sei

Non soffermarti a pensare. Ignora per un attimo chi sei e dimentica i tuoi problemi. Pensa a chi sta peggio, a chi non ha da mangiare, a chi lotta per vivere. Ama chi ha bisogno d’ amore, ma di quell’ … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 1 commento

Reale felicità

Incipit dalla poesia ” Stella cadente ” di Margherita Guidacci ” T’ ho dato il mio silenzio e ho ascoltato il tuo ” T’ ho dato la mia mano quando la tua la cercò, senza tirarla indietro. T’ ho dato … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

La nostra passeggiata

enotecaletteraria.it Caro, stringi la mia mano, che a te affido sicura. Fammi volare, libera tra nuvole passeggere, ch’ io possa ascoltar da vicino il garrire delle rondini. Portami lontano dal clamore della città, là, dove insieme non ci perderemo mai. … Continua a leggere

Pubblicato in Fantasie Interpretative, poesia | 1 commento

Dimmi…

Hai mai pensato quante volte abbiamo messo quell’ apostrofo rosa tra le parole t’ amo di cui parla Rostand ? Uno, e ancora cento e più dei mille di Catullo. I nostri ” apostrofi rosa ” batterebbero ogni conta. Potrebbe … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Amare, sempre

Ti parlai d’ amore e tu rimanesti ad ascoltare. Ti regalai la gioia del primo bacio e insieme conoscemmo la tenerezza dell’ amarsi, del donarsi reciprocamente senza inutili egoismi. Scoprimmo la vera, unica, completa felicità. Amare ed essere riamati. Isabella … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Ragnatele

Si allungano invasive ad inghiottire nella loro trama perfetta, rami e foglie di alberi verdi somiglianti ora a spettri del bosco. Isabella Scotti maggio 2022 testo : copyright legge 22 aprile 1941 n° 633 Fantasie interpretative Una fitta rete di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

Ascolta

Marc Chagall, Le paysage bleu, 1949. Wuppertal, Von der Heydt Museum © VG Bild Kunst, Bonn ; Photo © ARTOTHEK © Adagp, Paris 2019 Parla la notte. Racconta alla luna del nostro amore, dei nostri incontri segreti , mentre le … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Il sole ha un magico potere

Tieni il viso rivolto sempre verso il sole e le ombre cadranno dietro di te. Walt Whitman Sorta è l’alba. A breve sarà alto il sole. Se riuscirò a sentirne il calore, un sorriso si poserà sulle mie labbra. E … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Ci sono parole…

Ci sono parole che a volte non riesco a trovare. Come si fossero perse nell’ immensità. Tu aiutami. Cercale, sono forse quelle che volevo dirti e non ti ho detto, chissà, magari per timidezza. Ma tu, al contrario di me … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Lasciami

Qual’ è l’ incanto dell’ amore se non quello di essere amati e capiti ? C’ è vero amore solo quando esiste comprensione, quando due anime si fondono anche spiritualmente. Ora avverto che tra me e te non c’ è … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Null’altro voglio

Inutile parlare. Voglio solo che m’avvolga il silenzio mentre respiro il tuo respiro. Isabella Scotti aprile 2022 testo : copyright legge 22 aprile 1941 n° 633

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Fu il vento

Ricordi il tempo del nostro amore quando avvinghiati rotolavamo sulla sabbia? Come ridevamo in quei giorni. Sembrava così facile amarsi. Non sapevamo ancora che il vento ci avrebbe traditi allontanando per sempre dalle nostre labbra ogni dolce parola d’ amore. … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Stammi vicino…

… mon amour stasera , semplicemente seduto qui sul divano. Mon chèri voglio starti accanto teneramente, poggiando la testa sulla tua spalla. E restare così, muti, senza parole, lasciando solo che sia la musica dei nostri cuori a farci compagnia … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Stanotte…

…ho sentito piangere il mio cuore. Come se già non bastassero le lacrime che rigano il mio volto. Così ho pensato che anche lui sicuramente avrà ora qualche ruga come me. Perchè quando il dolore picchia forte s’ invecchia di … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 2 commenti

Oggi è primavera

Tuonano ancora le bombe. C’ è nell’ aria un odore insopportabile di bruciato. Macerie e distruzione ovunque. Neppure i luoghi di cultura son risparmiati. Eppure oggi è primavera. Ecco le prime gemme germogliare. Si aprono alla vita. Il disgelo è … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Ciao papà

Ciao papà. Oggi è la tua festa. Ma io non posso festeggiarti. Sei lontano, a combattere mi dicono per una guerra che non so cosa voglia dire. Non capisco quello che sta succedendo. Vorrei solo averti con me. Regalarti un … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Sotto al salice

Nascosti sotto il salice ci davamo il primo bacio. Poco lontano il fiume scorreva lento. Il nostro amore cresceva piano. Il cielo era terso. I profumi del mese d’ aprile erano nell’ aria. Le nostre mani strette, intrecciate l’ una … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Non c’è un senso…

Atroce maledetta guerra dove le lacrime sgorgano a fiumi. Si muore mentre si sperava di dare la vita . Madri, figli e figlie, uomini e donne, bambini. Quanti di loro torneranno a sorridere ? Per quanto tempo il loro olfatto … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 4 commenti

Volto

Non spaventatevi. Continuate pure a seguire il sentiero di sassi disseminati qua e là. Io ascolterò il vostro calpestio senza disturbare. Vedete ? Ho gli occhi chiusi, Non abbiate paura. Son qui a riposare , sognando , nella pace assoluta … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

I cavalli

Si son persi i cavalli. Una volta correvano liberi in riva al mare . divertendosi uno dietro l’ altro con gli spruzzi delle onde. Ora che si son persi , si buttano in quella fontana per poter continuare il loro … Continua a leggere

Pubblicato in Fantasie Interpretative, poesia | 5 commenti

Tremor d’ amore

Dolce sapore hanno le tue labbra. Come posso da esse staccar le mie ? Tremo d’ amore. Ti bacio e ti ribacio per gustarle senza respiro ancora e ancora. Isabella Scotti marzo 2022 testo : copyright legge 22 aprile 1941 … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Io sono quella

Io sono quella che dà la vita. Che sa amare di un amore smisurato. Sono quella che sa ascoltare, con pazienza e poi aiutare. Sono quella forte e coraggiosa, che mai indietreggia, che con tenacia non demorde. Sono quella che … Continua a leggere

Pubblicato in dedica, poesia | 6 commenti

PERCHE’

Sparano, sparano ancora. Sento colpi di mortaio e vedo laggiù bagliori di fuoco nemico. Mi aggiro tremante, sperduto, impaurito, tra corpi inermi, sulla terra insanguinata, e volti i cui occhi sbarrati, fermi in uno sguardo vitreo, atterrito, sembrano chiedere perchè. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti