Archivio dell'autore: rinaldoambrosia

L’assenza dei giorni

Ricorderò sempre le tue mani il salutare dei tuoi sorrisi e il punteggiare della tua voce. Le tue pause dove anche il tempo fugge e cancella l’istante. E l’assenza dei giorni arsura di parole e sguardi. fotografia dell’autore Annunci

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Ma tu sei qui

Batte il verso nel sussurro dell’anima astragali in fiore i tuoi pensieri. Scorrono le ore taciti consensi nella furia degli anni. Ma tu sei qui tra la penombra e il fremito di un raggio di sole. fotografia dell’autore

Pubblicato in poesia | 10 commenti

Tango Argentino

C’e quella dimensione del tempo che indolente perde la sua natura. Il Gaucho ascolta una vecchia canzone che corre tra i sentieri delle sue emozioni. E’ tardo il pomeriggio del dopo siesta, la stanchezza del pasto e la noia che … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto | 3 commenti

Finchè luce sarà

Oltre il dolore dei tuoi passi l’essenza cupa del giorno tra le lacrime del cielo.   È un soffio la tua immagine già brezza mattutina nelle pagine delle ore.   E’ nella chiosa dei tuoi sorrisi il gettito del giorno … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Lungo la fuga dei giorni

È un contributo lontano lo spazio della notte tra l’assenza di parole e il negletto tacere del giorno. È nella linea mediana delle ore che ritrovo spazi consueti armonie di un vissuto nella polvere degli anni. Gioca a rimpiattino il ricordo con … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 1 commento

L’attesa

Nel rincorrere il giorno scuote la sera sulla tua assenza. Infinita è l’attesa delle tue parole. Raggi di luce nell’oblio del giorno. Mentre oscilla il passaggio del tempo io attendo ancora. fotografia dell’autore

Pubblicato in poesia | 2 commenti

Nella pausa del giorno

É un percorso sinuoso che sale lento tra sogni e anfratti di pensieri immersi nel pomeriggio delle ore, a rimarcare la tua voglia di sorrisi. Ironico è il tratto acceso sulle tue labbra nella solitudine del meriggio. Inciampo su istanti … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

La tua melodia

É notte, il tempo si è fermato, cammini in questa città straniera che sa di medioevo e spezie. I tuoi passi ti portano a perderti in un labirinto di vie sconosciute. In distanza senti i rintocchi di un orologio che … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato | 3 commenti

Corrono

Corrono così negli anni passo dopo passo folle immerse nella patinata ombra della vita. Labbra chiuse su una confusione di pensieri assenti. fotografia dell’autore

Pubblicato in fotografia, poesia | 4 commenti

Pioggia

Ti parlo della pioggia di acqua che continua a cadere che scivola via in rigagnoli come pensieri. È difficile parlarti sollecitare la tua assenza in armonie sfumate dalla statica postura. Eppure continua a piovere su questo tetto sopra di noi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Nel canto della tua ombra

Già di bordo e di spine nel calco del giorno a rimarcare certi cieli sempre uguali artefici di un preludio che tarda a venire. Zolle riarse di edulcorate radici di negletti pensieri su ormeggi lontani confusi nel canto della tua … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Una luce buca la notte

Quante orme sugli scalini che portano al cielo a rimarcare pietre dell’antico campanile. Chiusi i miei passi nel ricordo dei calzoni corti dove il fruscio degli anni era un pallone in strada. fotografia dell’autore Condividi:  

Pubblicato in fotografia, poesia | 4 commenti

Mercato

Fugge la lattuga dal banco dell’ambulante confusa nella sporta tra pomodori e patate. Scivola il rapanello nel divelto asfalto uno strappo di una caduta lieve e un rotolamento acerbo. Si affanna il verduriere nell’empire sacchetti tra il vociare delle massaie … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Solitario è il gesto

Te stesso nella lenta pausa della domenica tra pagine arricciate e lo sfoglio dei giorni. Incomprensibile è lo spazio della mano che calca il verso di quella parola che sempre manca tra il ricordo che bussa incessante. Solitario è il … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Universi paralleli

Come una promessa a ricercare luce su destini avversi lungo latitudini desuete mi perdo nell’inciampo dei tuoi passi sull’eco delle parole.   Io ti amo! Ma non sono la tua meta perso in questo infinito spazio di universi paralleli implodo … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

La sabbia dei tuoi sandali

E mi parlerai in questo spazio buio dell’orrore del mondo. Occhi e orecchie serrati per non sentire lo scoppio delle bombe e il sangue scorrere. Allora griderai alla follia degli uomini nell’abbandono dell’amore. E guarderai il sole tramontare scacciando l’ … Continua a leggere

Pubblicato in Acquerello, poesia | 4 commenti

Rami infranti

E piangerò sui rami infranti del giorno intemperie delle tue assenze. E tornerò nel bagliore dei tuoi riflessi dove la luce si fa carne e il cielo tace. Perché sempre sarà la notte quando tu non ci sei. fotografia dell’autore … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

La porta

E tu mi dirai dei tuoi graffi esposti nell’anfratto delle stagioni. E mi parlerai di genti nello scorrere delle loro esistenze. Mi dirai del picchiettio del tempo ore – mesi – anni. Dello scaturire della linfa dei giorni e della … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 2 commenti

Giallo

Esile macchia di colore tra le crepe del giorno. Gesto tra la folla assente di un meriggio urbano. fotografia dell’autore

Pubblicato in fotografia, poesia | 2 commenti

Sogno

Ti sogno nell’abbandono della notte quando cessano i pensieri e si alzano i ricordi. Sogno la corolla dei tuoi sorrisi negli istanti in cui il mondo si ferma attraverso il riflesso dei tuoi sguardi mentre la notte fugge. immagine del … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

Lungo lo scandire delle ore

È nel nulla che specchio la mia vita corre e rincorre la vanità acerba di parole vuote. Scendo dai miei passi nel lontano giorno a rimirare pagine e pagine di storie lontane. Lungo lo scandire delle ore. Tema settimanale ispirato … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Sogno

              È nel sogno che scorre la mia storia raccolta nel fulgido pensiero che si inchina al mondo. Vorrei cullarmi tra le tue braccia mentre alto sale il brusio della vita. Laggiù tra le … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Latitudini

E’ nel caldo abbraccio del meriggio lungo scale sconosciute che le nostre latitudini ci separano. fotografia proposta dalla Redazione  

Pubblicato in post guidato | 2 commenti

Assenza

È il divario di una assenza lo sconforto dei giorni silenzio che rimbomba sui tuoi passi muti. Scorre lento il giorno una frazione di istanti che si perdono nel colore dei tuoi pensieri. È il profumo della notte che induce … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 1 commento

La panchina

È nel chiacchiericcio della fontana che si confondono le nostre voci. Stati d’animo che si coagulano danzando sull’istante. È lo scroscio degli anni la pacata consuetudine di fusioni emotive poetiche affermazioni di versi. Fugge l’ora nel passo del tempo nel … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 2 commenti