Archivio dell'autore: rinaldoambrosia

Chimera

È l’ultimo raggio della  sera chimera imperitura del proprio sé. Osservi l’algida notte a sgranare minuti nella meridiana del ricordo. Bassa è la strofa sui tuoi ieri confusi già nel domani alla ricerca di un tenue vagito. [ Mentre lenta … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Remoti ricordi

È un ghermire di spazi vuoti – i tuoi spazi – con il pensiero che fugge e dona latitudini lontane nel cerchio della vita. Incombe il giorno nella consistenza della carta e tu sei lì, immersa nel pensiero protagonista di … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Oltre i confini del giorno

Scivola la notte sulle inquiete ombre dei respiri accennati di tutti i tuoi ieri. Partirà il vaporetto dei sospiri sullo sciacquio dell’onda. E tu? Sei nelle pieghe del giorno nei sussurri delle pagine paragrafi infiniti di tutti i tuoi passi. … Continua a leggere

Pubblicato in fotografia, poesia | 18 commenti

Frangenti della vita

Perché è solo amore sui tuoi passi calpestati dai frangenti della vita. Spine nel cuore lungo lo scorrere del tempo. Perché è solo amore immerso nella solitudine del giorno. Confuso dalle intemperie della grandine nelle cupe sembianze delle ore. Perché … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

La prevalenza del giorno

Impassibile è il gesto lungo le ombre degli astanti. Pulsa l’ospedale dalle mute vite tra bianchi corridoi e l’acida estate. Tentenna il pennino sul grafico del cuore mentre la mente tace. Cadono gli istanti sull’afasia del pensiero nel ritrovare la … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 3 commenti

I tuoi passi

Corro lungo il filo dei pensieri alla ricerca dei tuoi passi sulla linea mediana del cuore a dissipare nubi oscure della vita. fotografia dell’autore

Pubblicato in fotografia, poesia | 4 commenti

Dove sei ?

Parlami ancora dei tuoi perché dimmi dei tuoi passi confusi delle lacrime dei tuoi pensieri lanciate a ferire il giorno. Strappa il velo di solitudine che ti sommerge. Alzerò un canto sui grani delle tue parole sillaba per sillaba emozione … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Lungo il pentagramma dei giorni

Vorrei liberare le pagine della memoria con un salto a capo traslare lo scandaglio dei giorni lungo un abisso di curiosità. C’è voglia di Natale sui miei passi di finestre appannate dal calore della famiglia e di neve. Neve che scorre … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Lampi

Lampi, cupi boati nel cielo dov’è finito l’ardire del giorno? Brillano le stelle tra i tuoi passi lungo la bisettrice del ricordo. immagine del web

Pubblicato in poesia | 4 commenti

L’abito

Era certo che tutto sarebbe andato bene. Sicuramente un gran giorno di festa. Un invito improvviso, un matrimonio inaspettato. La corsa affannosa nei negozi di un sabato pomeriggio che già sfumava verso la sera. La ricerca di un abito adatto. … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 6 commenti

Tra le pagine dei miei pensieri

È nel silenzio della sera che la tua voce giunge a me. È nelle pieghe della notte che si apre il tuo sorriso. Giorni a cavalcare la giostra del tempo. Immagini sempre uguali a scandire attimi che fuggono. Ti ritroverò … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Parole

Potrei dirti di notti passate e di giorni coinvolti da pensieri assenti. Parlarti di tutti i miei ieri asserire sulla mia memoria confusa dalla tua storia. Potrei anche dirti del domani parlarti di me di te e di tutti i … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Tutti i nostri ieri

Tutto tace lungo i sentieri della notte lungo le chiare acque dei tuoi sogni. Sospiri di meriggi assolati dove l’ombra del giorno si confonde con il clamore del ricordo. E sfilano le immagini silenti di tutti i nostri ieri. dipinto … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

a mia Madre

È nel sonno che giungo a te scavalco i lidi ostili del giorno e tacito la mente. È nel sonno che rigenero i nostri incontri sussurrati al vento. Brevi cenni che accompagnano una vita trascorsa. Un passato che rivive sul … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Marrakech

E lui suonava il flicorno, sceglieva sempre una nota minore sul pentagramma, perché la musica era fatta così, di parole e pensieri. E lui pensava, pensava… e i pensieri si trasformavano in note e le note in musica. E anche … Continua a leggere

Pubblicato in racconto | 4 commenti

Nel buio dei tuoi pensieri

E’ per sottrazione che la tua storia va avanti, lungo un giorno di pioggia baciata da un vento umido che sa di Francia. Sei immersa in un cielo grigio privo di voci nell’alterità della schiena del tempo al buio dei … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Nel varo della notte

Nel varo della notte tra lo scorrere dell’abulia del giorno mi rifugio nell’arcolaio dei pensieri lungo lo stormire delle foglie. elaborazione grafica dell’autore

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Nel vago rotolare del verso

Che cosa suggerisce il lento avanzare della notte? Frammenti di parole che si alternano e si sollevano selvagge tra il suono e il ricordo. Confuse nell’insonnia si prestano a solfeggiare respiri di tempi lontani catapultati nel buio assoluto. Accenni di immagini … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Nel calendario degli anni

“Godrem di quel che resta” nello scarto del giorno lungo i corridoi del ricordo confusi tra le pagine del nostro amore. Godrem del giorno nella meridiana degli istanti tuffati alla selvaggia vita affinché la corsa non abbatta il respiro e … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Aspettami

Scende il velo della pioggia sulle finestre della tua anima. È lungo il ritorno dei tuoi occhi nel riposo della notte tra la celata allegria delle lenzuola. Aspettami. Tornerò nei tuoi pensieri nella corsa del giorno a sfogliare i tuoi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Blue moon

E nel sogno ritornava frequente, con quella luce lattiginosa, pallida, enigmatica. Camminavo in Regent Street, a Londra, e sopra di me, la luna era un globo luminoso enorme. Mi seguiva ad ogni passo. Come alzavo lo sguardo lei era là, pronta a … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 5 commenti

Se tu fossi nel gesto

Se tu fossi nel gesto, se tu fossi nel lampo dell’ardire, sapresti quante vite calcano i tuoi passi… e quante storie hai vissuto su traguardi impossibili, sognati o muti. [Ma è la radiosità dell’alba a rendere il giorno gioioso.] immagine … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Lungo le orme del tempo

E invecchieremo insieme lungo i passi della vita folli nel ricordare giorni felici ombre dei nostri anni. E sarà giorno nuovo nel sorgere dei nostri sorrisi quando la notte getterà il suo velo e i battiti dei nostri cuori continueranno … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Sui tuoi pensieri

E scendi in strada a computare versi su un tempo presente nell’illusione di ieri. Passano le stagioni carte scompigliate nel novero della vita ma è nell’ardente tramonto che sorridi sui tuoi pensieri. immagine del web

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Nella giostra dei giorni

Nelle pagine della notte evaporano i tuoi pensieri a rimirar le stelle. È lungo il filo di perle dei momenti perduti che si muove il ricordo. Nel giardino della memoria risalgono i tuoi passi. Attimi inanellati di vagoni in corsa … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti