Archivio dell'autore: mo1503

Bagliore

Oscurità, che copri i tuoi figli di luce accecante. Annunci

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Dark Lovers

Quando l’oscurità arrivò lui la accolse, non fuggirò le disse. Sono qui per te ti accoglierò e ti condurrò nel mio oscuro regno saprai esserne degno? Ti aspettavo da tempo e ora che sei qui sarò il tuo devoto compagno, … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Oscuro abbraccio

Il suo freddo abbraccio oscuro tra membra ammantate di nero, mi avvolse e mi condusse sul nero selciato da fuochi fatui illuminato. Vidi l’abisso e oltre scorsi l’anima che avevo perso.

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Vi.Ta.

Nel tuo eremo silvano attendi l’amore, Lo cerchi tra gli sguardi vacui di false dive incontrate nell’antro ventre del mondo. Una luce, prorompente, ti irradia, si fa breccia nel guscio del tuo intimo, ti lascia senza fiato, strappa il velo … Continua a leggere

Pubblicato in dedica, poesia | 7 commenti

Oltre l’attesa

Sulla soglia aspetta. L’ombra si avvicina e lentamente si dissolve e lui compare. Abbracci sul tramonto dorato, Amore.

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Saggezza

Il tuo corpo è ormai avvizzito dall’inesorabile scorrere del tempo, ma la tua mente, fulgida e rapida come la folgore mi incanta e traspone in me tutta la tua conoscenza.

Pubblicato in poesia | 7 commenti

L’ultimo bacio

Dolce, come il profumo dei fiori esotici, il tuo bacio dimora ancora sulle mie labbra.   dal’incipit di Herman Hesse

Pubblicato in poesia, post guidato | 7 commenti

Acquolina

Nell’aria un’aroma dolce come il profumo dei fiori esotici, mi rammenta della deliziosa bontà che posso cogliere dal tuo frutto.   Ispirata all’incipit di Herman Hesse

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

L’eccentrica eredità

Per il Mini racconto ispiratevi alle seguenti tre immagini: Adoro andate in giro per le bancarelle alla ricerca di qualcosa di particolare. Un giorno mi sono ritrovato davanti un signore azzimato, che con tono cordiale mi invitava a comprare qualche … Continua a leggere

Pubblicato in mini racconto, post guidato | 6 commenti

Cambiamento

Dalla gabbia ho visto il mondo cambiare, perdere la voglia di lottare, di liberare la libertà.

Pubblicato in poesia | 7 commenti

Indelebile

Sigillo di un perduto amore, indelebilmente inciso sulla tua candida pelle. ispirato a “una rosa blu” di M.Zarrillo.

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 9 commenti

Esperimento – Risultati(comunicazione)

Per chi si chiedesse come è andato l’esperimento che avevo proposto la settimana scorsa  potrete trovare le risposte qui. Un grazie a tutti.

Pubblicato in comunicazione | 4 commenti

Il rumore del silenzio

Parlare in silenzio, finché le parole non si tramutino in un assordante silenzio.

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Asinara

Solitario, nel buio della cella penso alla libera consapevolezza, del fallimento dell’ideale.

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Risvegli

Fronde grovigli verso il cielo.Roseo colore dell’alba odoroso di terre bagnate di rugiada e rumoroso di soavi cinguettii, dolce risveglio per l’anima sopita.

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Spider

Disfunzionale esplodi la luce si espande e pezzi di vita scintillante volano

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Mr. Nobody

E se sbaglierò? mi perderò? ritroverò la strada? prenderò la strada giusta? Ma se vedrò l’amore, avrò amore la gioia di quegli occhi saprò che non ci sono Se.

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Esperimento(aggiornato)

Ciao a tutti dopo aver visto il concorso indetto dall’amico Vittorio, mi sono chiesto se era possibile fare una cosa simile con meno sbattimento, quindi eccomi qui a proporvi di partecipare a quest’esperimento se volete partecipare cliccate qui.

Pubblicato in comunicazione | 10 commenti

Ombra

Inconsistente, Incorporeo, Etereo, Osservo i miei frutti tenere e indifesi. Saprò proteggerli?

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Pensiero marino

Ispiratevi al seguente incipit: “Pensiero, dove hai le radici?” Osservo le scogliere che si stagliano levigate nel mare, rimango ammaliato, Pensiero, dove hai le radici? tra i flutti? tra gli effluvi della risacca? tra il beccheggio delle barche? Conducimi a … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Ricerca

Ispiratevi al seguente incipit: “Pensiero, dove hai le radici?” tratto dalla poesia “Terra d’Amore” di Alda Merini Ti ho perso, vagando tra i vuoti della mia mente, O pensiero, dove hai le radici?, aiutami a ritrovarle per potermici afferrare ancora.

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Sogno

Ispiratevi al brano musicale: Luigi Tenco – Lontano lontano amore smarrito tra i miei pensieri ti ho lasciato andare così non mi resta che sognarti.

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Ode Minoica

Dedalo Tu che nel labirinto imprigionasti la bestia. Ora ti ritrovi prigioniero dei tuoi stessi meandri e vaghi in cerca della via. Guarda il cielo, la luce ti condurrà alla salvezza Icaro Bruciai le mie ali per raggiungere la beltà … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Navigare

Veliero che navighi senza vento, esplori il mondo senza meta, attracchi in moli senza banchine. Viaggi verso l’orizzonte infinito e lo attraversi.

Pubblicato in poesia | 5 commenti

L’alba di domani

incipit “…il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro…” Abbandonai il sentiero per percorrere nuove vie con il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro, potevo scorgere l’alba di un nuovo giorno.

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti