Archivio dell'autore: michelinafacciotto

Informazioni su michelinafacciotto

I finally understood what life is about.... about losing eveything....so every morning we must celebrate what we have

“Segui l’amore”

L’amore non dà nulla fuorché sé stesso e non coglie nulla se non da sé stesso. L’amore non possiede, né vorrebbe essere posseduto poiché l’amore basta  all’amore. Khalil Gibran L’amour c’est l’amour, Vola in giro senza fermarsi, oltre i muri … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

el camino

Piede avanti piede indietro Un bastoncino e poi l’altro, Bon camino Sali scendi, vai e gira My god my life Zaino appeso Ola , le pietre della Galizia tra le querce e i pini, where are you from? Un caffe … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 4 commenti

l’amor

“Come in un sogno, l’amore viene con passi silenziosi.” Si infila nella manica come una piuma leggera, poi volteggia nelle stoffe E si intreccia nei capelli, un nastro di vento Per volare nei pori della pelle e invadere i pensieri … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Basta una rana

Nello stagno antico si tuffa una rana: eco dell’acqua. ( versi di Matsuo Basho ) Giù nello stagno, non importa se non vedi, poco chiara quell’acqua, confuso un po’ tutto le antiche storie volteggiano e si frantumano tra i riflessi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 9 commenti

Non te l’ho ancora detto

Non te l’ho ancora detto Che il profumo del gelsomino Mi riporta tra le tue braccia, Che la vita non ha sapore senza i tuoi occhi E poi scende il gelo tra le pareti di questa casa, Non te l’ho … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 7 commenti

Assurda illusione

Struttura fragile e preziosa Elaborata ed elegante Sottili impalcature avveniristiche Flessibili e delicate Argentea Filigrana come di un amore accennato Fatto per essere colto cosi nella sua assurda illusione Come le storie di vita Anche quelle belle e importanti Attenzione … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 7 commenti

Le creature del passato

E’ una curiosa creatura il passato posato sulla tua spalla come un passerotto, sempre lì a ricordarti chi sei, le fusa del tuo micio in grembo a ripescare i volti dei tuoi bimbi di allora o i giochi dei quattro … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 7 commenti

Merda per un pianeta

merda di vita o vita di merda la merda è davvero tanta merda di dolore o di rabbia di guerre e di ingiustizie di soldi e potere di rancori e di sensi di colpa di cose dette o non dette … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Faló di follie

Faló di follie Follia amare tanti anni per poi lasciarti andar via cosí Follia  vivere sul filo delle pazzie e della dolcezza Una vita spericolata con la facciata perbene Follie di figli e di amori, amori impossibili Figli e figlie … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Bianca luna

Luna, bianca luna per fortuna c’è la luna i sogni d’estate e le orchidee d’inverno gli zaffiri blu dell’india e le perle preziose del mare i tesori nascosti dei tuoi pensieri gli arabeschi dei templi antichi gli ori nigeriani e il … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 10 commenti

Message in a bottle

Message in a bottle Parole parole parole Per me, per te, per chissá chi, Da te o da chissa chi Coriandoli di lettere in viaggio da mari lontani Oltre il tempo e lo spazio Come stelle impazzite sulla via lattea … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 5 commenti

Neve

Bianco come la neve Soffice come la lana Berretto piegato sulla pietra Ciuffi sparsi sugli alberi Il tuo mondo é avvolto in un mohair Muoversi su un tappeto In fila nelle 100 sfumature di bianco Quando inaspettato scoppia il vento … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 7 commenti

Dover

Forse Dover Scogliere bianche aperte Puoi passare, ma non si sa dove andrai Cieli grigi, come il mare Passa di lá, magari domani o dopodomani, Altri  soli sorgeranno, Su uno dei sette nuovi pianeti, Una creatura mai vista ti potrá … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 6 commenti

Angoli di luce

Un angolo di riflesso, perchè la troppa luce poi abbaglia dietro i rami, per nascondersi un po’ guardare senza che gli altri ti vedano lasciare andare le maschere, il prendersi cura, fermare le mani, il cappotto sbottonato, la carta sul … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 6 commenti

attenti al lupo

Arriva, arriva Attenzione perché corre, corre veloce Viene da lontano Potrebbe divorarti o prenderti E poi scappare tra rami e pendii, Crepitii di foglie secche, legni spezzati, Gorgoglii delle acque, 1000 miglia e piú ha attraversato E magari nel bosco … Continua a leggere

Pubblicato in Un momento indimenticabile, un momento da ricordare | 6 commenti

I tuoi Falò

Avrei voluto tenerti ma ti sei lasciato andare potevo tenerti per un piede o per i capelli ma sei volato via non accenderai più i falò quei fuochi con intorno gente e bambini il profumo del legno come le papille … Continua a leggere

Pubblicato in click interpretativo, poesia | 5 commenti

Niente

Non aspettarti niente Dalla vita e dal mondo Dalle persone, dai figli e dai padri Cosi poi puoi godere della terra e del cielo dell’erba e degli alberi Dei vizi e delle virtú di qualcuno Dei tuoi peli e delle … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 10 commenti

natale così

Struggimento un natale così così ancora un po’ poi passa natale

Pubblicato in Le Petit Onze | 15 commenti

Non fermarti

Vai per non fermarti mai un piede avanti lascia indietro dolore

Pubblicato in click interpretativo, Le Petit Onze | 5 commenti

La voce nel vento

La mia voce cercava il vento per arrivare alle sue orecchie Voleva esprimere i pensieri che riempivano la testa Si aggrovigliava alle foglie che  cadevano nell’autunno Si infilava nel vortice delle emozioni Per poi sbattere contro i sassi  del suo … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Il giorno di ieri

oggi era ieri oppure oggi è mercoledi? o giovedi? pensare che oggi era ieri, invece è già un altro giorno un giorno in più o in meno da vivere un gradino in meno da salire o da scendere una molecola … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 8 commenti

Raccontiamoci

Originally posted on afFIDiamOci:
Ho deciso di scrivere questo post per raccontare quali animali abbiamo, come sono di carattere, ?cosa gli piace fare e quali sono i loro pregi e difetti. Vorrei che ognuno che legga questo post, e che…

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

tattoos

Ta ta tattoos strange tattoos on my skin in my liver and in my guts or a red stamp like blood to send you to a new world a connection with the old a link to the past which stays … Continua a leggere

Pubblicato in poesia in lingua straniera | 8 commenti

Silenzio

Tornare al silenzio Per ritrovare se stessi Seguire le briciole delle tue vene Se non le ha rubate  qualcuno, Silenzio per ricomporre il puzzle di ció che eri o sarai Per ascoltare  i tuoi respiri Insinuarti in  qualche angolo della … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 12 commenti

voltarsi?

Improvviso Qualcosa ti fa voltare Ma sará cosí Importante?

Pubblicato in click interpretativo, pensiero | 5 commenti