Fu d’autunno…

Bellissimo vicolo autunnale di aceri coppia di innamorati baci e foglie  gialle cadono su di loro | Foto Premium

Fu d’autunno
il nostro primo bacio
tra le foglie di acero,
un languido canto
che pervase
i silenti sentieri
del fugace istante.

Smarriti,
infrangemmo
l’incantevole mosaico…

@ Rosemary3

Immagine in rete

Versi ispiratimi dalla citazione di Edmond Rostand “Un bacio, insomma, che cos’è mai un bacio? Un apostrofo rosa fra le parole “t’amo”

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Fu d’autunno…

  1. jalesh ha detto:

    Splendidi versi sul primo bacio, che non si scorda mai, ispirato dalla citazione di Edmond Rostand

    Piace a 1 persona

  2. tachimio ha detto:

    Complimenti Ros. Brava, brava. Un abbraccio. Isabella

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...