Nella tua mano

Al monumento di maternità nella città di Kemerovo...Russia

Mamma…chissà da quanto tempo ero nei tuoi pensieri ancora prima che nascessi. Ero già nelle tue mani, nel tuo cuore, aspettavi solo di incontrare l’uomo della tua vita. Quel giorno fu magia. Io ero ancora addormentata su una nuvola ma poi suonò un campanellino: era giunta l’ora che mi preparassi. Così presi la valigetta del mio destino e arrivai. Grazie Mamma grande amore della mia vita.

 

@ orofiorentino50

 

Fantasie interpretative

Questa voce è stata pubblicata in Fantasie Interpretative, pensiero. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Nella tua mano

  1. tachimio ha detto:

    Che bella lettura. Grazie cara. Isabella

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Splendido e dolcissimo pensiero per una Fantasia Interpretativa straordinaria. Complimenti bravissima

    "Mi piace"

  3. oddonemarina ha detto:

    Una dolcezza stupenda bravissima cara Giovanna ❤

    "Mi piace"

  4. Rosemary3 ha detto:

    Stupendo pensiero ispiratosi alla scultura della maternità, nella città di Kemerovo…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...