E poi mi dirai

E poi mi dirai di notti quiete

e di sorrisi gioiosi

del profumo di germogli

lungo le trame della vita.

E di nuvole sgranate

a spalancare notti primaverili

nel flusso delle tue parole

vive più che mai

nel sentiero dei pensieri.

E cercherai tra le pieghe del ricordo

il suffragio dei nostri giorni

istanze dei perchè

mentre tarda giungerà la sera.

E ti ritroverò nell’abbraccio

di un sorriso

lungo attimi stropicciati.

Immagine del web

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a E poi mi dirai

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimi versi complimenti Rinaldo sempre molto bravo

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...