I gatti dell’Ermitage ( Russia )

Immagine web

Fin dai primi tempi della sua storia, i gatti hanno difeso il Palazzo d’Inverno dai roditori. E non è cambiato niente neanche oggi: all’Ermitage sono in servizio effettivo decine di felini.

Nel 2014 il direttore del museo ha però stabilito il limite di 50 gatti, per cui si è deciso di dare quelli in esubero “in buone mani”. Per ottenere uno degli esemplari, gli aspiranti dovevano perfino sostenere dei colloqui per dimostrare la loro affidabilità. Ma in cambio, hanno ricevuto un certificato che stabilisce lo status speciale del loro nuovo animale domestico: hanno adottato un vero “Gatto dell’Ermitage”.

gatti_epilessia

 

@ Orofiorentino50

Questa voce è stata pubblicata in curiosità. Contrassegna il permalink.

Una risposta a I gatti dell’Ermitage ( Russia )

  1. jalesh ha detto:

    Originale e simpatica curiosità. Grazie complimenti bravissima

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...