Qualcosa che ci libera

1) Prendete l’incipit ed inseritelo nelle vostre composizioni“…. “La cosa principale è commuoversi, amare, sperare, tremare, vivere.(Auguste Rodin)

Noi

siamo un bisogno continuo

“La cosa principale

è commuoversi,

amare,

sperare,

tremare,

vivere, riconoscere nella

vita una presenza

che ci

libera

Informazioni su mondidascoprire

donna
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Qualcosa che ci libera

  1. jalesh ha detto:

    Splendido inserimento dell’incipit di Auguste Rodin nei tuoi meravigliosi versi. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino50 ha detto:

    Quanto sono belli questi versi, molto molto piaciuta

    Piace a 1 persona

  3. mondidascoprire ha detto:

    Grazie di cuore cara😘😘

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...