Universalmente io

Haseeb's Thoughts On Crypto Universe | Hacker Noon

Prendete l’incipit “…. “Confondermi con l’universo e lì sentire”.…” di Lord Byron tratto da “Le frasi e poesie più belle”

“Confondermi con l’universo e lì sentire”

nubi morbide e lucide sul viso.

Carezze soffici e delicate di ali angeliche sulle mani.

Soffi tenui e fruscianti sulla pelle umida.

Suoni lontani e caldi che mi rincuorano l’anima.

Profumi inediti che solleticano le narici,

mentre ali piumate e trasparenti oscurano temporaneamente la luce.

Raggi solari che passano attraverso il mio corpo

e infiammano la mia essenza.

Luna calmante e rassicurante le mie paure.

Universo intangibile e intoccabile ma sacro e reale,

io dentro.

Stefania Spaziani

Pubblicità

Informazioni su yourborderline

lavorare fa male alla salute
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Universalmente io

  1. jalesh ha detto:

    Bellissima composizione poetica con un eccellente inserimento dell’incipit di Lord Byron leggendoti si respira aria di tranquillità di agongata libertà….complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi che nascono dallo spunto dell’incipit di Lord Byron che hai bene inserito nella tua poetica composozione, bravissima, Complimenti ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...