Ricordo del passato

Prendete l’incipit oppure lo spunto da questa frase ” Un segno che non passa mai……”, tratto dalla canzone “Sei nell’anima” cantata da Gianna Nannini

Segno

indelebile ricordo

invisibile impronta lasciata

dentro di me dal

passato

Stefania Spaziani

 

Informazioni su yourborderline

lavorare fa male alla salute
Questa voce è stata pubblicata in Le Petit Onze, poesia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ricordo del passato

  1. jalesh ha detto:

    Splendido spunto dalla frase della canzone Sei nell’anima di Gianna Nannini espressa in un bellissimo Petit Onze. Complimenti bravissima

    P.S vedo lo spazio di un’immagine ma non si vede. Suggerisco a tutti quelli che usano l’editor nuovo di copiare l’immagine ed incollarla. Così wordpress l’accetta. ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...