La marina

Tu e il mare
immerso nell’immensità
di una piacevole solitudine
Tu e il mare
che sereno lambisce le rocce
ascolti il suo lento andare
e l’anima ritrova la pace
mentre cielo e mare
sono in amorevole abbraccio
Ma.Vi

Fantasie Interpretative; pittore dei macchiaioli Odoardo Borrani La Marina di Castigliocello periodo XIX secolo. Collezione Angiolini Livorno

Questa voce è stata pubblicata in Fantasie Interpretative, poesia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La marina

  1. jalesh ha detto:

    Bellissimi versi interpretativi del dipinto La Marina di Castigliocello di Odoardo Borrani: complimenti bravissima ottima scelta

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: La marina – TYT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...