In un attimo…capì

Era

da tempo

prigioniera

di un grande

dolore,

e quella sera

guardava

il cielo

implorandolo

per una risposta.

Inutilmente.

Ma quando vide

la luna uscire

da una nuvola,

lasciando

il suo nascondiglio,

ebbe chiaro

che avrebbe

dovuto

imitarla.

Uscire,

non rimanere

schiava

di quel dolore

profondo,

ma ritornare

a vivere.

 

Isabella Scotti aprile 2021

testo : copyright legge 22 aprile 1941 n° 633

Scusate amici ma con questo nuovo editor di wordpress non ci capisco nulla. Non riesco a mettere in evidenza come prima l’ incipit e caricare immagini. Chiedo perdono a tutti per la mia incapacità. Grazie

Qui comunque l’ incipit sarebbe dalla canzone ” Caruso ” di Dalla

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a In un attimo…capì

  1. jalesh ha detto:

    Ottimo spunto tratto dalla frase della canzone Caruso cantata da Lucio Dalla con bellissimi versi appropriati al tema. Complimenti e bravissima

    Piace a 1 persona

  2. oddonemarina ha detto:

    bellisimi versi …non ti preoccupare sono nei guai anch’io, mia figlia mi ha spiegato ma non riesco mettere le figure o le metto in basso il grassetto non riesco più a metterlo…un disastro

    Piace a 1 persona

  3. silviatico ha detto:

    A wp devono avvalersi di vere e proprie teste d… Uovo:geniaccio maledetti nel complicare cose semplici. Anch’io non ci capisco nulla in questo nuovo editor. E perdo un sacco di tempo per pubblicare quattro righe con in mezzo qualche foto😖😖😖😖😖una carezza a voi di caldo sole.

    Piace a 2 people

    • tachimio ha detto:

      Anche Marina è nei nostri panni caro silvi. Davvero un rompicapo giusto per complicarci la vita. E quanto tempo perso a cercar di capire. Mi consola solo il fatto di essere in buona compagnia. Un bacio tenero e una carezza. Monna Isabella

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...