Ricordi indelebili

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è family-796911_960_720.jpg

Prendete l’incipit “…. “sei lì e il tempo non ti ha cancellato .…” di
Antonio Machado inserendolo nei vostri versi

“sei lì e il tempo non ti ha cancellato..”

torni nei miei sogni

a proteggermi

a ricordarmi

di te

di come eri

padre generoso, socievole, generoso

riccio

rinchiuso nei tuoi momenti bui

oscurità e tenebre

che ti circondavano a momenti.

Ed io sentivo e vedevo

la tua essenza più profonda

il tuo io più intimo.

Inerme, percepivo il tuo spleen

nascosto dietro il sorriso e il gioco.

Uomo fragile nel tuo involucro forte.

Stefania Spaziani

Pubblicità

Informazioni su yourborderline

lavorare fa male alla salute
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Ricordi indelebili

  1. jalesh ha detto:

    Ottimo inserimento dell’incipit di Antonio Machado nei tuoi splendidi ricordi espressi in versi dolcissimi e toccanti. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi ed ottimo inserimento dell’incipit di Antonio Machado, ricordi davvero indelebili. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: Preferenze settimanali dal 15 al 19 marzo 2021 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...