Lettera ad un amico

Il coraggio? Ce lo spiega una mamma malata di Sla che rifiutò di abortire -  Annalisa Colzi

Caro Teo,
grazie per la bella lettera che mi hai mandato dove mi parli dei tuoi genitori. Finalmente siete di nuovo insieme, mi dispiace però che il prossimo anno non saremo più compagni, ti auguro di trovarne di buoni, li a Verona. Poi mi chiedi del mio papà, che ci faceva giocare al pallone, e di come sta la mia mamma. Papà sta bene ed è tanto bravo riesce a far di tutto oltre che andare in banca dove lavora. E’ un papà super. La mamma sta bene con la nuova cura ma non cammina più e anche le braccia ora fa fatica a muoverle. Lei sorride sempre, vedessi come mi abbraccia con gli occhi. Mi sta sempre vicina soprattutto con i compiti. Mi fa ripetere, mi spiega alcune cose che non ho capito bene. Il momento più bello della giornata è la sera. Io mi metto a letto, papà mi rimbocca le coperte mi da due baci e mi dice sempre a voce alta ” Un bacio da papà. Un bacio da mamma “. Papà la sistema il più vicina al letto ed esce. Mamma mi sorride e con quella sua voce e con fatica mi dice ” Mi piace sentire il tuo respiro e come sentire il tuo cuore” E poi mi canta una vecchia ninna nanna “chianci chianci la naca è mezzu all’aranci. Ridi ridi che la naca vola mezzu all’alivi” Così anche se non sono più una bimba, mi addormento felice di avere una mamma così speciale. Sono molto fortunata caro Teo. anche se la mia mamma è malata di sla, resta sempre una donna e mamma speciale. Le ho passato i tuoi saluti, si è ricordata di te e ti abbraccia col pensiero. Ti abbraccio anch’io e teniamoci sempre informati, facciamo in modo di non lasciar morire una bella amicizia
Una ragazzina felice
Ma.Vi

Mini racconto a piacere ( Non riproponete già testi postati su laNostraCommediajalesh e Lanostracommediajalesh2 : Mini racconto fra fantasia e realtà.

Traduzione della ninna nanna; piangi, piangi che la culla è in mezzo agli aranci- ridi ridi che la culla vola in mezzo agli ulivi

Questa voce è stata pubblicata in lettera, mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lettera ad un amico

  1. jalesh ha detto:

    Un toccante e bellissimo mini racconto complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. oddonemarina ha detto:

    molto commovente e ben argomentato sei bravissima ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...