Angelo custode

Chieder coraggio ad altrui è inopportuno
forse non saresti nemmeno capito
oppure solo sopportato per cortesia.
Comprendere e far coraggio
è pura rarità.
A volte non basta l’orgoglio
per sopravvivere al dolore.
Solo chi ti è veramente vicino
anche se non lo sappiamo
capisce: con uno sguardo
percepisce e con una sola
stretta di mano fa coraggio
E’ come un abbraccio immenso
è l’anima del mondo che
ti accarezza con amore.
Non hai chiesto coraggio
hai trovato l’angelo custode.

@ Orofiorentino50

Incipit… “….chieder coraggio ad altri è inopportuno..” di Ada Negri, incipit tratto dalla poesia l’Orgoglio.

Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Angelo custode

  1. oddonemarina ha detto:

    che bei versi bravissima complimenti

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Ottimo spunto scaturito dalla’incipit di Ada Negri con un ottimo inserimento dello stesso nei tuoi versi bellissimi. Complimenti bravissima

    "Mi piace"

  3. tinamannelli ha detto:

    Che dolcezza in questi versi ispirati dall’incipit di Ada Negri con un bellissimo inserimento, Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

  4. tachimio ha detto:

    Molto brava cara Giovanna. Bella. Un abbraccio

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...