Il sogno realizzato

Un verso inquieto si trastulla nel pensiero, chiedere o tacere! Marco s’incanta davanti ad una vetrina di gioielli, tutta la sua vita in quell’anello di zaffiro che ha visto. Il suo lavoro gli piace, Veterinario, ma qualcosa gli rispondeva “i viaggi i sogni di vedere animali nuovi, non ti ricordi?”. Ma Sonia è tutta la sua vita, ciò che tutti vogliono, una famiglia propria. Si allontana e continua la sua strada con pensieri gioiosi e dubbiosi, ormai sono anni fidanzati, attendere di più fa male all’amore. Mentre cammina pensoso, incontra il suo più caro amico Vittorio, allegro e spensierato da sempre, gli annuncia il suo viaggio in America per lavoro e gli chiede di accompagnarlo per una settimana. Marco non ha esitazione, accetta partendo il giorno dopo senza neanche avvisare Sonia. Arrivati a Dallas si separano, Vittorio va al lavoro e Marco visita la città. Quanta energia c’è nell’aria, ma una vocetta lo rimprovera per il comportamento con Sonia. Si dirige verso un grosso negozio e vede in vetrina tanti animali anche esotici, è affascinato, entra e il commesso si avvicina, Marco chiede qualche informazione sugli animali che conosceva meno. Scoprendo che è un veterinario, l’uomo gli accenna che proprio di fronte al suo negozio c’è una grande clinica veterinaria che cerca medici come lui, disposti anche a viaggiare in vari zoo americani, per curare ogni tipo di animali. Marco esce ed entra in un’enorme edificio, chiede informazioni e ne esce con un mucchio di fogli da compilare. Il suo cuore è triste, ma ha deciso, rimarrà a Dallas con il suo sogno. Chiama Sonia che è stupita dal fatto che fosse in America, dicendole che ha trovato la sua strada lavorativa e di raggiungerlo. Ma tutti e due si accorgono che il loro non era vero amore. Sonia declina l’invito, non è il suo sogno, lei desidera stare in Italia e sposarsi, lo saluta dicendogli “sii felice come lo sono io per te”. Da quel giorno Marco viaggia di continuo, curando animali che aveva sempre sognato.

 

oddonemarina – DiLei/immagine -mini racconto

 

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il sogno realizzato

  1. jalesh ha detto:

    A volte si travisa l’Amore con un’attrazione o un grande affetto….stupendo il tuo mini racconto di saggezza casuale ovviamente il viaggio in Amrica è stato decisivo per questa coppia in bilico. Complimenti bravissima

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Molto bello trovare la propria strada non è da tutti e Marco un giorno incontrerà la donna giusta per lui. Molto bello il tuo mini racconto. bravissima. Complimenti ❤

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...