Scoramento

Il lume s’accende
nel cor spaurito
nella desolata anima.
Mi desto infranta
così tra questa Immensità
s’annega il pensier mio.

oddonemarina – disegno di Cecilia Gattullo

incit: “Così tra questa Immensità s’annega il pensier mio”(Giacomo Leopardi)

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Scoramento

  1. jalesh ha detto:

    Stupendo l’inserimento dell’incipit di Giacomo Leopardi nei tuoi bellissimi versi appropriati affiancati da un disegno straordinario di Cecilia Gattullo. Complimenti bravissima

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissima composizione breve ma intensa con bene inserito l’incipit di Giacomo Leopardi . Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

  3. orofiorentino ha detto:

    Intensissima composizione mia cara: bello, bello. Mille complimenti. Un abbraccio grande

    "Mi piace"

  4. tachimio ha detto:

    Brava Marina. Bei versi davvero. Isabella

    "Mi piace"

  5. tachimio ha detto:

    Suggestivo e calzante il disegno di Cecilia

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...