Sotto la pioggia

Ballando sotto la pioggia
liberi, accesi
dalla nostra follia
sentiamo sogni
tatuati sulla pelle
carezze disegnate
sfumate dalla stravaganza
di questi attimi
non senso di noi
purchè nostri nella notte.

@ Orofiorentino

Spunto da questa frase: ” Lascia che la tua follia si fonda con la mia” tratta dalla canzone Purchè tua di Emma Marrone

Pubblicità

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sotto la pioggia

  1. tinamannelli ha detto:

    Questa è davvero una magnifica follia a due. Versi stupendi dettati dall’ascolto della canzone di Emma Marrone. Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

  2. jalesh ha detto:

    Splendida follia tradotta in versi meravigliosamente in tema con la frase presa dalla canzone di Emma Marone.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...