All’ombra dei tuoi passi

E poi canterai
lo scorrere dei tuoi sospiri.

L’assenza dei giorni
e il circuire delle ore. 

E passeggerai tra i tuoi pensieri
immagini di istanti fugati. 

Tornerai sui tuoi giorni
a sollevare attimi, a rimirare gesta. 

E il giorno, indissolubile
capirà che nulla cancella
il ricordo del fruscio della notte.

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

7 risposte a All’ombra dei tuoi passi

  1. jalesh ha detto:

    Sempre molto profondi ed intensi i tuoi meravigliosi versi Complimenti rinaldo bravissimo

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi questi tuoi versi di grande intensità, come sempre stupisci chi ti legge. Complimenti di cuore ❤

    "Mi piace"

  3. tachimio ha detto:

    Una chiusa che mi piace moltissimo. Grazie caro Rinaldo. A te il bacio della buonanotte. Isabella

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...