Luigi Pirandello

Luigi Pirandello - Le Biografie
Immagine web

UNO, NESSUNO, CENTOMILA

— Vitangelo, ricco trentenne, si accorge all’improvviso, da un’osservazione della moglie, di avere il naso un po’ storto. Da questo episodio apparentemente banale, scopre pian piano di non essere, per gli altri, quello che crede di essere. Cercherà per tutto il libro di distruggere le centomila immagini che gli altri vedono di lui, ma finirà pazzo in ospizio. Una critica profonda e vitalistica al concetto di identità.

Spero lo abbiate letto.

@ Orofiorentino

Pubblicità

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in pensiero, post guidato. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Luigi Pirandello

  1. tinamannelli ha detto:

    E si letto e riletto. Stupendo, ma tutti gli scritti di Pirandello sono bellissimi. ❤

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...