L’insonnia del ricordo

Perchè la notte elude i sogni
nell’oscurità trafitta di luci ?

Sono passaggi quelle ombre
sotto le stelle, anime perse
nella coltre del buio.

Perché la notte incalza sui pensieri?
È timida l’insonnia del ricordo.
Pallide immagini su passi lontani
nel soffocare del verso.

fotografia dell’autore

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a L’insonnia del ricordo

  1. jalesh ha detto:

    Sempre stupendi i tuoi versi come sempre Rinaldo sei bravissimo complimenti buona domenica bisous

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupendi versi, un ricamo di parole per il tuo scatto molto bello. Il tuo poetare non ci delude mai. Bravissimo Rinaldo, buona domenica e complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. tachimio ha detto:

    Molto , molto bella. La seconda terzina mi piace da morire. Complimenti caro Rinaldo. E anche per aver abbinato una foto che ben racconta della notte. Un bacione. Isabella

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...