Atroci ricordi…

Atroci ricordi
in bianco e nero
in un vespro d’agosto,
schermo di pagine ingiallite,
lànguida
l’estate muore,
tristi giorni
imprigionando…

@ Rosemary3

Sequenza filmografica, “Roma, città aperta”

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in Ciak Interpretativo, poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Atroci ricordi…

  1. jalesh ha detto:

    Ottima composizione poetica di un ciak indimenticabile della meravigliosa interpretazione di Anna Magnani. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Una vera bellezza poetica 🙂

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    Bellissimi versi per questo ciak filmofrafico di Roma città aperta. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...