Archivi del giorno: 4 Maggio 2020

Sogno.

Nell’immenso  azzurro sfrecciano le rondini tracciando armoniosi ghirigori garriscono  gioiose Tra i pini luccica il riverbero del mare lo sguardo si allunga fin dove l’azzurro si mescola con il verde come grande tavolozza di colori Volteggiano i pensieri come persi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 10 commenti

Come un fiore appassito

Sapevo del tuo contegnocolmo di astio non a questo puntomettere in giro una fandonia similee continuare a perpetrare con cattiveriama la gente mi conosce e saed ora è inutile il tuo tergiversareti ho cancellato dalla mia vitacome un fiore appassitoti … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

OLTRE IERI

Non vivo di ricordi, non li amo.I ricordi fanno soffrire,belli o brutti che sianoportano con se soltantonostalgia e rimpianti.Mi basta il mio vivere.Tutto ciò che eralo lascio ai masochistia chi gode nel patire.La vita non cambiaguardando indietro,va vissuta nel tempo … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Il contégno…

Il contégno non sempre riesce a nascondere l’àstio, che altro non è che una riflessa fandònia in un tergiversàre inappropriato, al fine di perpetràre un’illecita azione, rivolta a coprire gli affanni… @ Rosemary3 Immagine in rete Tema n°1 – Pensiero … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 3 commenti

….Santo cielo !!!

E’ un buffo personaggio delle fiabe. Quando l’ho comprato mi è piaciuto tanto perchè sembra dica: ” Oh Santo Cielo ! “: più o meno come dico spesso io… Ciaoooooo

Pubblicato in fotografia, post guidato | 5 commenti

Mulini a vento

I Mulini a vento sono il sinonimo dell’Olanda. Hanno un fascino particolare e anche il modo in cui si fanno fermare le pale ha un suo specifico significato. Si può definire un codice segreto molto usato durante la II guerra … Continua a leggere

Pubblicato in metrica giapponese, post guidato | 4 commenti

Gaudio respiro

Immagine web Libera la mente l’aria fresca del mattino al sorgere di quell’alba un gaudio respiro ****** Giovanni Monopoli   

Pubblicato in pensiero | 4 commenti

Il tulipano

Il tulipano, prodotto persiano dove cresceva spontaneamente nelle regioni dell’Iran Afghanistan e Turchia. Il suo nome infatti deriva dalla parola usata per indicare il turbante. Arrivarono in Europa nel XVI secolo, da un botanico olandese Ogier Ghiselin de Busbecq, che … Continua a leggere

Pubblicato in Le Petit Onze, mini racconto, post guidato | 15 commenti