200 metri

Il provvedimento dice 200 metri
è la distanza massima percorribile.
La tua casa e la mia
Ne distano 650. L’ho cercato
Su Google maps.

I metri più lunghi e più corti
Della mia vita.
Quanto amore si è consumato
In quei 600 metri e un anno.
Le folli corse a tarda notte
Per venirci a cercare
A darci amore.
Quante volte li ho percorsi
Accecata dalla rabbia
O dal desiderio.

Ho preso un sito e ho convertito
I metri in passi. E sai
Quanti ne sono?
Esatti mille. Mille passi
Suona così fottutamente
Poetico. Adatto a questo
Amore folle e poco sano
Che ci siamo regalati
Tra una pugnalata e l’altra.

E ogni giorno li percorrerei
In barba ai divieti
Del governo e dei nostri psicologi,
Tutti e 650, quei dannati mille passi.
Per sperare di ritrovare
Tutto ciò che siamo stati.

Informazioni su mermer86

Nata e cresciuta a Bari, Laureata in Lingue, vissuta tra Vienna, Berlino e Torino. Attualmente impiegata nel settore automotive. Appassionata di letteratura, cinema, sport, yoga, musica, imparare lingue straniere, viaggi, cibo. Tanta voglia di vivere e scrivere. Visita il mio sito di poesie mermer.home.blog
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a 200 metri

  1. jalesh ha detto:

    Splendidi versi ❤

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Versi perfetti per il difficile momento che stiamo vivendo. Bellissima composizione,Complimenti ❤

    "Mi piace"

  3. jeshua2009 ha detto:

    Un momento che non scorderemo facilmente. Stupendi i tuoi versi. Complimenti un sorriso e buona serata

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...