Fare a botte

E’ difficile ricordare il mio primo amico. Abitavo a Torino in un antico e bel palazzo del 700 con un grande cortile. In quel palazzo eravamo tre bambini: due maschietti e io, unica femminuccia. Ci lasciavano giocare nel cortile. A quei tempi non esistevano pericoli come al giorno d’oggi, poi c’era la portinaia che controllava. Non mi hanno mandato all’asilo quindi potevo giocare solo con quei bimbi: Enrico e Daniele di due anni più grandi ( 5 loro, 3 io ). Ci divertivamo, i giochi erano così semplici che al giorno d’oggi farebbero schifo a un neonato. Ma le nostre risate facevano rallegrare le mamme che, ogni tanto, guardavano cosa si combinava.
Ricordo un giorno che Enrico e Daniele hanno cominciato a picchiarsi come matti, urlavano. Io non avevo capito e mi sono spaventata. Arriva di corsa la portinaia a dividere i due ragazzini. Arrabbiatissima, gli chiede :” per cosa litigate? Non ci si prende a botte vergogna! ”
Enrico, mogio mogio racconta il fatto: ” Daniele ha detto che vuole sposare Giovanna ma io gli ho detto che prima la sposo io ma non mi vuole dare retta così abbiamo litigato “.
Mi sono sentita una principessa: si picchiavano per me !
Arrivate anche le madri: hanno sentenziato che era presto per decidere.
Tutto qui: ma per anni siamo rimasti amici, crescendo sono passati i bollori ma la gioventù nostra è stata proprio bella.

Storia vera di Orofiorentino

Categoria racconto: il mio primo amico/a

Foto da…hotelwindsormilan.com

Informazioni su orofiorentino

HO 69 ANNI, AMO LA POESIA, LEGGERE, SCRIVERE, VIAGGIARE E TANTE...TANTE ALTRE COSE
Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Fare a botte

  1. jalesh ha detto:

    Un bel mini racconto in tema perfetto complimenti bravissima

    "Mi piace"

  2. simonascola ha detto:

    Tra i due contendenti il terzo ti ha sposato? Bel racconto

    "Mi piace"

  3. jeshua2009 ha detto:

    Gli amici veri non si dimenticano….

    "Mi piace"

  4. oddonemarina ha detto:

    indimenticabili ricordi della tenera età…bravissima

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...