Archivi del giorno: 1 novembre 2019

Impatto violento

-Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza di riprovarci.- Jim   Morrison Come   un’  onda    anomala mi   sei   venuto   addosso. Come   uno   tsunami hai   coperto … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Domani é il due Novembre e tutti ricordiamo i nostri cari che non ci sono più. E’ sera, il buio mi sta riportando alla mente tempi lontani, quando la nonna mi prendeva per mano e mi portava in cucina per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Santi

Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza di riprovarci. (Jim Morrison) Santi hanno sempre uno sguardo limpido nel mare torbido del vivere

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 3 commenti

Ossimoro….. Luce

Luce oscura acme di un declino una ragione che sragiona dammi motivo di parlare tacendo amando l’odio che mi circonda aprendo porte chiuse. Ferma su se stessa gira la speranza satellite fugace servitore dominante. E io qui, in un altro … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | Contrassegnato | 5 commenti

Sfumature

Foto personale Tema : Onda celeste

Pubblicato in fotografia, post guidato | 8 commenti

Sorte

Solitaria è la vita Tra i marosi giorni * Fragoroso è l’urlo del mare Che si abbatte Sugli spigolosi scogli… Fragoroso è l’urlo del cuore Che si spezza Sull’avversa sorte * Ma il cuore sa Che bisogna riprovarci E riprovarci ancora … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 6 commenti

Nell’azzurro

Nel tempo lento nell’azzurro eccomi qui oggi come ieri © Simona Scola

Pubblicato in fotografia, metrica giapponese, post guidato | 9 commenti

Fare a botte

E’ difficile ricordare il mio primo amico. Abitavo a Torino in un antico e bel palazzo del 700 con un grande cortile. In quel palazzo eravamo tre bambini: due maschietti e io, unica femminuccia. Ci lasciavano giocare nel cortile. A … Continua a leggere

Pubblicato in post guidato, racconto | 4 commenti

J’aime

Je compte les heures J’attend sans espoir J’imagine ton sourire Je pleure d’angoisse Je m’endors en rêvant Je t’adore mon chéri (Jalesh) Conto le ore Aspetto senza speranza Immagino il tuo sorriso Piango d’angoscia Mi addormendo sognando Ti adoro mio … Continua a leggere

Pubblicato in poesia in lingua straniera | 10 commenti

Silenzi e vita

Immagine dal web, versi Orofiorentino

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Attimi diversi

ATTIMI DIVERSI Con lo sguardo fisso lascio che il tempo mi inganni ancora. Attimi diversi, incantevole poesia. Sento i tuoi passi parlami,…vieni da me. Sei il mio flauto di vita nel paradiso dei ricordi. © Simona Scola

Pubblicato in fotografia, poesia | 8 commenti

Nell’urto travolgente

Questo amore profondo coinvolgente nell’urto che travolge ogni centimetro di pelle. -Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli trova sempre la forza di riprovarci.- oddonemarina – Fate Ignoranti incipit: J. Morrison

Pubblicato in poesia, post guidato | 7 commenti