Hai gli occhi…

Hai gli occhi del color del vento,
sfuggono come le foglie
da esso trasportate in autunno.

Hai le mani morbide come il burro,
quando penso di tenerle strette
di colpo sanno scivolar lontano.

Hai la voce calda come come un fioco lume
di una candela nella notte scura,
la speranza si fa buio ad un sol soffio leggero.

E io, che simile a te tanto ti comprendo,
della diversità tua tanto mi struggo
nello scoprire che ogni giorno tanto più t’amo.

 

©MerMer

Prendendo spunto dalla frase celebre di Paul Gèraldy: “Bisogna somigliarsi un po’ per comprendersi, ma bisogna essere un po’ differenti per amarsi.”

Informazioni su mermer86

Nata e cresciuta a Bari, Laureata in Lingue, vissuta tra Vienna, Berlino e Torino. Attualmente impiegata nel settore automotive. Appassionata di letteratura, cinema, sport, yoga, musica, imparare lingue straniere, viaggi, cibo. Tanta voglia di vivere e scrivere. Visita il mio sito di poesie mermer.home.blog
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Hai gli occhi…

  1. tinamannelli ha detto:

    Magnifica composizione ispirata dalla citazione di Paul Geraldy. Complimenti ❤

    Piace a 2 people

  2. orofiorentino ha detto:

    Stupendi versi, mi hanno colpito per la delicatezza. Sei davvero bravissima, complimenti

    Piace a 2 people

  3. tachimio ha detto:

    Davvero coinvolgente. Isabella

    Piace a 2 people

  4. jalesh ha detto:

    Je suis vraiment contente de t’avoir dans mon multiblog…tes mots sont superbes et c’est une très belle composition poétique pour la citation de Paul Gèraldy. Bravo…mes compliments

    Piace a 2 people

  5. jeshua2009 ha detto:

    Straordinaro versi…..

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...