Ricordo

É lungo il conteggio
della assenza
il tacere dell’istante
nel controluce dei tuoi spazi.

Quanti minuti
quante ore, quanti giorni
su questa pagina muta
agenda del tuo distacco.

Anche il ricordo
reclama un suono, una presenza
una fotografia della tua esistenza.

[Mentre il giorno tace].

 

immagine del web

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Ricordo

  1. tachimio ha detto:

    Malinconica, nostalgica, bellissima. Grazie Rinaldo. Un abbraccio. Isabella

    Piace a 1 persona

  2. simonascola ha detto:

    Una flebile luce che non deve mai spegnersi.

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    E’ il ricordo che li tiene vivi nel nostro cuore. Stupendi e malinconici questi versi. Bravissimo come semre, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  4. jalesh ha detto:

    Intensi profondi e molto significativi versi velati da nostalgia e malinconia. Complimenti bravissimo

    Piace a 1 persona

  5. oddonemarina ha detto:

    uno sguardo al passato con ricordi molto cari…splendida Rinaldo

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...