Fammi sentire ancora bambina

Ricordo tutto di te
ogni parola ogni carezza
la tua risata argentina
i tuoi dolci sorrisi

Cantavi sottovoce
la tua ninna nanna
seduta accanto a me
fino a che dormivo

Chiudevo gli occhi
ma mi restavi accanto
sentivo la tua mano
fra i miei capelli.

Come vorrei ancora
stare fra le tue braccia
sentire il tuo calore
per riposare ancora

Cullami ancora mamma
cullami per non sentire male
cullami col tuo spirito
fammi sentire ancora bambina
Ma.Vi

Ascoltando la Canzone Cullami cantata da Emma Marrone

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Fammi sentire ancora bambina

  1. jalesh ha detto:

    Bellissima stupenda che meravigliosi ricordi.
    Magnifica ispirazione dall’ascolto del brano musicale di Emma Marrone. Complimenti bravissima ❤

    Piace a 1 persona

  2. oddonemarina ha detto:

    Il profumo e le braccia di una madre allontanano ogni dolore e infelicità…molto dolce complimenti

    Piace a 1 persona

  3. Rakel48 ha detto:

    Ricordi che non hanno età, profumano di un amore infinito.
    Ciao Rakel

    Piace a 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    Mi toccano profondamente il cuore questi tuoi versi. Le braccia della mamma sono qualcosa di infinito a tutte le età. Un bacio

    Piace a 1 persona

  5. simonascola ha detto:

    Non trovo le parole per esprime la mia commozione ai tuoi mirabili versi…un plauso

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...