Vicino eppur così lontano…

Ti parlo e non ascolti
sei lontano da me
vivi nel tuo silenzio

Non ti scordar di me

Mi guardi e non mi vedi
la bocca sorride
ma il tuo cuore?

Non ti scordar di me

Forse ricordi
i lunghi capelli
ormai corti e grigi

Non ti scordar di me

Malgrado tutto
sei ancora qui
e non mi scordo di te
Ma.Vi

Ascoltando la canzone di Giusy Ferreri

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Vicino eppur così lontano…

  1. jalesh ha detto:

    Una bella ispirazione scturita dalla’ascolto del brano musicale di Giusy Ferreri. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...