Un amico speciale 2

L’Urologia é al 3 ° piano, ha una ampia sala di aspetto e come in tutti i reparti dell’Ospedale si accompagna alla presenza di una statua dedicata alla Madonna o a altri Santi. Giada appena libera dalle visite in pronto soccorso sale su trovare Rosaria, che ha subito l’intervento e sta affrontando il post operatorio.

“ Buongiorno cara, come stai? Hai visto? C’è un tuo amico compaesano nella sala d’aspetto del reparto, San Giuseppe Moscati! E’ grandioso! “

” Non l’avevo notato…” risponde dolente Rosaria.

” Ho visto il film su di lui e ho letto il libro sulla sua vita, é per me un Maestro, medico e professore di Medicina Interna, che é la mia stessa specialità. È stato un laico che ha solo risposto andando sempre a fondo del bisogno del paziente, e questo descrive la sua santità. Mi sarebbe tanto piaciuto essere sua allieva” .

” Che bello , non ho mai visitato la Chiesa che lo accoglie”

” So che é bellissima !” Risponde Giada , ben informata su tutto ciò che lo riguarda.

” Quando torno a casa ti preparo il calzone napoletano con la scarola”.

Rosaria é tornata alle sue solite cose quotidiane dimentica del posto dove si trova.

“Ahahahah …ma che dici, devi riprenderti dall’intervento e rimetterti in forza, poi si vede…”

L’intervento é andato bene ma la neoformazione papillare é un tumore maligno che é stato asportato per via endoscopica e non ha interessato la parete vescicale, ma che richiede trattamenti specifici chemioterapici e continui controlli per le recidive.

Sarà un periodo lungo ed impegnativo…

 

Pubblicità

Informazioni su mondidascoprire

donna
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2019, racconto. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Un amico speciale 2

  1. jalesh ha detto:

    Purtroppo sono iter che bisogna seguire per un trattamento che si spera sia positivo per la ripresa del paziente. Certo che una persona di 70 anni con lo spirito di Rosaria dovrebbe star tranquilla e serena ma credo che con l’aiuto di Dio ce la farà. Un episodio finale un pò triste ma la vita è fatta anche di dolore e sofferenza. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...