Un Amore così grande…

Cettina è una ragazza giovanissima ha appena 15 anni, rimasta orfana di madre a 11 anni vive con la nonna materna il papà e la sua seconda moglie. Purtroppo sono tempi duri per gli amorini e quindi è controllata a vista, anche quando sta affacciata al balcone. Il suo papà ha un panificio, in cui ci lavora anche suo fratello Francesco, detto Ninì più grande di lei. Non so se lo sapete ma i tram una volta erano aperti da tutti i lati e quindi può vedere benissimo questo baldo giovane che sembra mangiarla con gli occhi. La nonna non è stupida e si è accorta di questo feeling a distanza…ma come fare a sapere chi è ? a svicolare dall’attenzione della nonna e magari fare un cenno di ciao con la mano?. Molto difficile ma a noi piacciono le cose impossibili…..

Informazioni su jalesh

Jalesh (Signore protettore dell'acqua) La vita nasce dall'acqua è l'acqua è vita. Tutte le culture nella storia del nostro pianeta hanno attribuito all'acqua il più elevato valore simbolico e le hanno riconosciuto il ruolo centrale nella vita umana. Vitruvio sostiene che senza l’energia proveniente dai quattro elementi (aria-fuoco-terra-acqua) nulla può crescere e vivere; per questo una divina mens ne ha reso facile la reperibilità. L’acqua, in particolare, “est maxime necessaria et ad vitam et ad delectationes et ad usum cotidianum”, senza trascurare il fatto, dice Vitruvio, che è gratuita. Così essa non è mai una sola cosa: è fiume e mare, è dolce e salata, è nemica ed amica, è confine e infinito, è “principio e fine” dice Eraclito
Questa voce è stata pubblicata in Iniziativa estiva 2019, racconto. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Un Amore così grande…

  1. tinamannelli ha detto:

    Più difficili sono più sono avvincenti… bella la storia….. come va a finire? Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  2. oddonemarina ha detto:

    un amorino che sarà sicuramente proibito, vedremo…complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  3. tachimio ha detto:

    Brava Jane. Bella ambientazione. Bisous Isabella

    Piace a 1 persona

  4. chiaramarinoni ha detto:

    Ciao jalesh
    che bella storia, mi sembra di vedere i miei nonni che di nascosto si saltavano con gli occhi. Emozionante.
    Un abbraccio
    Chiara

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Non vorrei anticipare nulla, altrimenti viene a perdersi tutto l’incasnto della trama, ma sembra ben promettere…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...