Archivi del giorno: 10 Maggio 2019

La rabbia dell’essere

Scandendo il ritmo trascini il tuo richiamo nelle velature del cielo. Libera il destino da cadute interminabili come scogliere sconfinate dove il mare schiuma la rabbia dell’essere. oddonemarina – Focused Collection

Pubblicato in poesia | 5 commenti

Non è assurdo?

Incredibile quanto siamo Strani noi essere umani riusciamo a dilaniarci per un nonnulla si cerca la discussione in una fila a scuola in famiglia sul posto di lavoro ogni luogo è buono.  Abbiamo  chiuso il buon  senso nel cassetto dei … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Orgogl-Io

ORGOGL-IO Disinvolto, al di sopra della vita ordinaria, calpestando gli altri si nutre di falsità  e nascondendo la propria ignoranza, nell’infelicità, pieno di sé divora l’anima.  Pensando a te,…orgogl-Io © Simona Scola

Pubblicato in fotografia, poesia | 9 commenti

Tutto cambia

Non essere troppo orgoglioso di te stesso, non sei infallibile e anche tu commetti errori e poi ricorda che tutto può cambiare. Ma.Vi   (Francois Renè de Chateaubrian)-L’orgoglio è la virtù dell’infelice-

Pubblicato in pensiero, post guidato | 5 commenti

Ho amato tanto…

Ho amato tanto nella vita quanti amici quanti parenti ho sempre dato molto ma poco ho ricevuto In pochi sono rimasti e tutti gli altri mi hanno dimenticato sono finita nell’ombra sono diventata invisibile forse non sarò altro che un … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti

Aforisma

Mi sembra che questo aforisma di sant’Agostino sull’orgoglio calzi a pennello. È stato l’orgoglio che ha trasformato gli angeli in diavoli; è l’umiltà che rende gli uomini uguali agli angeli. (Sant’Agostino)

Pubblicato in aforisma | 10 commenti

Orgoglio…

Un sentimento fatuo che affascina ed, esaltando la propria autostima, imbratta di vanità ed arroganza… @ Rosemary3 Su ispirazione dei versi di François-René de Chateaubriand

Pubblicato in aforisma, post guidato | 4 commenti

Leggero

L’orgoglio è la virtù dell’infelice” François-René de Chateaubriand Leggero é il cuore riconciliato nell’orgoglio diventa macigno che affonda

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 3 commenti

Un bacio …

“Mai parlarti ho potuto. Mi s’incollava la lingua al palato. Mi s’incollava a un filo spinato.” Guardavo i tuoi occhi il loro azzurro come il cielo la gola secca e restavo muta e tu parlavi e sorridevi e poi capisti … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Fu la mia rinascita

“Mai parlarti ho potuto. Mi s’incollava la lingua al palato. Mi s’incollava a un filo spinato”. Sylvia   Plath Ti   guardavo e   subito avevo   di   te  soggezione. Non   posso   certo  dire che   il … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Richiamo di memorie…

Rompe il silenzio un ticchettìo che alla soglia del cuore pàlpita, varco al serafico vento dei ricordi, celato, mai ostentato al saccènte balsamo del respiro che pùllula di sterili abbandoni. Ecco riaprirsi l’animo al richiamo di memorie, sparse lungo filari … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in poesia, post guidato | 2 commenti

Spezzare lo sguardo

Spezzare lo sguardo che mantiene l’orgoglio personale. Rasentare spazi che il vuoto opprime per sostenere la propria forza. Ma è tutto un bluff l’unica virtù dell’infelice che nasconde le sue paure senza ammettere la propria incapacità. oddonemarina – La Mente … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti