Archivi del giorno: 25 aprile 2019

Universi paralleli

Come una promessa a ricercare luce su destini avversi lungo latitudini desuete mi perdo nell’inciampo dei tuoi passi sull’eco delle parole.   Io ti amo! Ma non sono la tua meta perso in questo infinito spazio di universi paralleli implodo … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Dopo l’uragano.

Svaniscono i sogni Calpestati dal tempo uragano Lascia il pianto Negli occhi. Lentamente mi adagio nella mia quiete  è fatta di rassegnazione. Franca Novello©   “La mia quiete è fatta di rassegnazione” (Fernando Pessoa con lo pseudonimo Bernardo Soares, Il … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 13 commenti

Riflesso

“Io ti amo! Ma non sono la tua meta” (Hermann Hesse, tratto da “Lady Rosa”)   Riflesso del Mistero che fa tutte le cose é mio amore  

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 4 commenti

Lacrime silenziose

Avevo la lacrima facile quand’ero bambina ed ottenevo di tutto lacrimoni che restavano fra le ciglia col passare del tempo quelle lacrime si so fatte vere oggi piango in silenzio lacrime invisibili il dolore è entrato nel mio destino Ma.Vi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Volo solitario

Come un uccello errante Viaggio verso l’orizzonte Tra tramonti speziati E languide primavere Un volo solitario Che mi porta Lontano da te. Io ti amo! Ma non sono la tua meta. Franca Novello© “Io ti amo! Ma non sono la … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

Al tramonto

Pubblicato in fotografia, post guidato | 3 commenti

Giorni senza fiori

Il mio glicine grondava di fiori finché venne la grandine a spazzarli via. Così i miei giorni: luminosi di speranze un dì, divisa ora tra la stanchezza di un presente inutile e l’ansia per un futuro doveroso.

Pubblicato in poesia | 9 commenti

Questa strana buffa primavera

Pubblicato in fotografia, post guidato | 4 commenti

Ci saranno stagioni nuove

Era una di quelle cose che sai, ma che non puoi dire neanche a te medesimo: tanto è terribile e vergognoso sbagliarsi” ( Lev Tolstòj, pag, 278, Anna Karenina) Sbagliarsi soltanto un momento è come cadere, per le foglie d’autunno … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 13 commenti

Non sono la tua meta

it.dreamstime.com Io   ti   amo ma   non   sono    la   tua   meta. Non   voglio   essere per   te   solo un   punto   d’arrivo. Voglio   essere il   tuo   inizio. … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 10 commenti

Intreccio di emozioni…

“… È una tempesta anche la tua dolcezza” che nell’intreccio di emozioni intense, l’anima attraversa di bizzarri brividi, esplodendo nell’incantevole mosaico… @ Rosemary3 Immagine in rete Incipit di Eugenio Montale “È una tempesta anche la tua dolcezza”

Pubblicato in poesia, post guidato | 4 commenti

Tra le pieghe del tempo

Corro contro le avversità in circoli viziosi di negazioni. Corro cercando tesori irraggiungibili nascosti fra i sassi del niente. Io ti amo! Ma non sono la tua meta del futuro. Sono solo il vento che scorre con un sospiro vagando … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 9 commenti