Archivi del giorno: 19 marzo 2019

Mare nero

Mani affiorano dal mare, sono agitate, straniere, brune, nere… come l’indifferenza di chi sa solo ignorare. Nessuno vorrà afferrarle, nessuno ne avrà il coraggio nessuno le sentirà amiche. Ma chi le cercherà, ora, dovrà farlo dove il sole cocente non … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

Amica

Mi piace pensare che la luna è lì, anche se io non guardo (Albert Einstein) Amica dei nostri giorni Luna discreta presenza della sera che giunge  

Pubblicato in Le Petit Onze, post guidato | 4 commenti

Mistero

La notte è inquieta si aggrovigliano i pensieri come sempre quando incombe una scelta. L’alba schiarisce le mura E  opero la mia scelta Ma sarà la scelta giusta? Nessuno me  lo potrà mai dire. Ci sono scelte Che rimangono misteriose … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 12 commenti

Non conosco più l’amore

Non conosco più l’amore Spine e dolore nostalgia e rimpianti Strappato al mio petto nel fiore degli anni rubato da un dio senza pietà L’altro impazzito dal torcere della vita dall’arrancare degli anni Ho rinunciato Maledico un nome che niente … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Ho scelto

Io sono Nessuno! Tu chi sei? Sei Nessuno anche tu? Allora siamo in due! Non dirlo! Potrebbero spargere la voce! Che grande peso essere Qualcuno! Così volgare — come una rana che gracida il tuo nome — tutto giugno — … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 11 commenti

Smarrito ho il sentiero…

Il mio libro a scrivere continuo e, zigzagando il tratto del pensiero, manco il sentiero che abile si perde. Mi appare l’orizzonte che si addensa di un nugolo di spemi: palpo l’agonizzante aurora, latrice di un giorno partorito da notturni … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 3 commenti

Padre…

Padre, ti penso all’alba, quando già desta continuo a sognare. Mi illudo al crepùscolo, quando il logoro giorno alla tetra notte si concede: allora con tremanti mani io ti accarezzo e tu, tàcito, mi guardi. Con lo sguardo cerco, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Auguri, dedica, poesia | 3 commenti

Auguri al mio babbo

Oggi è la festa del Papà…ti ho nel cuore e nell’anima e mi manchi tanto. Non metto la tua foto, metto questo video che ti sarebbe piaciuto tantissimo, quanto avremmo riso insieme nel vederlo. Ti voglio un mondo di bene … Continua a leggere

Pubblicato in Auguri, dedica, video | 4 commenti

Bella figura, quella del papà

Amici   carissimi    voglio   qui   riproporre   un  mio   articolo  del   2016,   sperando   farvi   cosa   gradita.   Un   abbraccio   a   tutti.   La   vostra   Isabella Amici, … Continua a leggere

Pubblicato in Auguri, poesia | 6 commenti

Anima_014

Acrylic on paper ©2019CeciliaGattullo

Pubblicato in Acrilico su tela | 10 commenti

Il mio circo

La vita è tutta una commedia: non importa quanto è lunga, ma conta come è recitata (Lucio Anneo Seneca) Venghino Siori venghino qui va in scena il teatro della mia vita. Salti mortali -la recita mi vien bene sono maestra … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 8 commenti

La luna nasconde

Spesso quando accade qualcosa di poco bello che ci fa soffrire o fa male agli altri ci rifugiamo dietro la nostra ombra, colleghiamo sempre gli aspetti negativi da nascondere, ad essa. Qualsiasi cosa vogliamo nascondere se ne sta dietro quella … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero, post guidato | 3 commenti

Notte tranquilla

Mi piace pensare che la luna è lì, anche se io non guardo (Albert Einstein) Buia è la notte silenziosa di sguardi furtiva oltre la siepe. Un chiarore dipinge l’animo ignaro limpida come l’acqua sospira tranquilla. Lascio le membra in … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 11 commenti

Buon onomastico a tutti i Giuseppe e Giuseppina ed a tutti i papà

Tanti tanti auguri Jalesh

Pubblicato in Auguri | 12 commenti

Papà

Pubblicato in fotografia | 11 commenti

Fulgida compagna

Lucida e luminosa accompagni le mie notti accorgendomi di te solo quando sei piena. La mia ombra non guarda e si confonde con i passi. Ma tu ci sei, presenza materna che ascolta lacrime, racconti e le gioie. Silenziosa compagna … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, post guidato | 5 commenti