Un angelo triste

Era lì,
proprio lì, affianco a me,
seduto a tavola,
mi guardava,
lo guardavo,
ma gli occhi,
oh, quegli occhi
erano pieni di lacrime,
così gonfi che sembravano
piccoli piccoli,
nascosti da occhiali da vista,
non disse nulla, neanche
una parola, mi ha parlato con
gli occhi, con il suo solito
modo di fare, ma era triste,
come quando se n’è andato
per sempre.

 

©Egyzia72

Informazioni su Egyzia72

Lascio parlare il cuore e con esso annoto emozioni...
Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Un angelo triste

  1. jalesh ha detto:

    Sonon davvero commosso….un abbraccio affettuoso. ❤

    Piace a 1 persona

  2. orofiorentino ha detto:

    Profondamente commovente, entra dritta al cuore…un abbraccio

    Piace a 1 persona

  3. tachimio ha detto:

    Molto bella davvero. Intensa. Isabella

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Struggenti ed intensi i tuoi versi…
    Ros

    Piace a 1 persona

  5. Egyzia72 ha detto:

    Grazie 💫🌟💫🌟💫 buonanotte

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...