Natànte incrèdulo…

“Sempre sei
la polvere
sui giorni
di qualcun altro”,
tele di fine avorio
tessendo
e tenui ricordi in soffitta,
ricamando.
Palpàndo
l’agonizzante aurora,

come natànte incrèdulo
di un messaggero,

pròsperi
di ombre e spettri…

@ Rosemary3

Immagine in rete

Incipit di Cettina Caliò – “Sempre sei la polvere sui giorni di qualcun altro”…

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Natànte incrèdulo…

  1. jalesh ha detto:

    Splendidi versi ispirati dalla poesia di Cettina Caliò brillantemente appropriati al testo. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. simonascola ha detto:

    Che musicalità! Complimenti

    Piace a 1 persona

  3. tachimio ha detto:

    Sempre eleganti versi, raffinati. Isabella

    Piace a 1 persona

  4. tinamannelli ha detto:

    Una meraviglia di versi davvero stupendi ispirati dall’incipit di Cettina Caliò. Bravissima, complimenti di cuore ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...