Verrà la notte

Omaggio a Dino Campana

E lui pendeva dal ramo
scaltro della notte
a ricercare effluvi di stelle.
 
Solitario giocava sui
suoi silenzi a srotolare
voci che lo avvolgevano.
 
“Verrà la notte! “
 
urlava correndo sui prati
nel riscoprire la gravità del verso.
 
Fu quell’auto nera
a riportarlo tra le mura dei disperati
oltre i cancelli che rinchiudevano
la poesia al mondo.

fotografia dell’autore
 

Questa voce è stata pubblicata in dedica, poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Verrà la notte

  1. jalesh ha detto:

    Splendida dedica a Dino Campana. Complimenti Rinaldo bravissimo bisous

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Stupenda dedica a Dino Campana. Versi molto belli e significativi. Complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. tachimio ha detto:

    Versi caro Rinaldo di un tale fascino che non mi hanno per nulla lasciato indifferente, anzi al contrario mi hanno stimolato e spinto a scrivere. Spero perdonerai il mio ardire. Grazie per questa lettura bellissima. Un abbraccio. Isabella

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...