Povero Dino

 

Visualizza immagine di origine

windoweb.it

La   sua   voce
poco   fu   ascoltata.
Anche   quando
gridava.
Sibilla
lo   amò   per   un   po’.
Poi   anche   lei
più   non   lo   ascoltò.
E   tornò
ad   essere   solo,
come   sempre,   
pronto   però
ad   ascoltar  
la  propria   voce,
come   quando  
del   paese   natio
raccontava
o   di   Genova   parlava.
”   Oh   amore,
come   ci   piacevan
le   rose,
le   mie   rose,   le   tue   rose.
Poi    non   le   amammo   più,
e   sotto   i   rovi   le   nascondemmo.
  La   nostra   storia   finì   così,
senza   più   le   nostre   rose”.
Povero   Dino,
quanti   fantasmi,
troppi   in   verità.
Eppure
sapevi   come   allontanarli :
ti   bastava   scrivere. 
Nulla    allora   più
ti   opprimeva . 
Eri   libero.
Totalmente  
libero.

Isabella   Scotti   gennaio   2019

testo  :   copyright   legge   22   aprile  1941   n°   633

La   tua   poesia   caro   Rinaldo   mi   ha   così   colpito   da   dare   il   via   a   questi   umili   versi.   Ti   chiedo   scusa   per   l’invadenza.   Isabella

Ps   Le   rose   sono   un   riferimento   alla   poesia   di   Dino   Campana   ”  In   un   momento”

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella
Questa voce è stata pubblicata in dedica, poesia. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Povero Dino

  1. oddonemarina ha detto:

    complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Ottima ispirazione e straordianria la tua dedica a Dino Campana. Complimneti bravissima

    Piace a 1 persona

  3. rinaldoambrosia ha detto:

    Splendidi versi Isabella. Sono felice che in qualche modo io ti abbia sollecitato a scrivere. 🙂

    Piace a 1 persona

    • tachimio ha detto:

      Caro Rinaldo dopo aver visto ” Un viaggio chiamato amore” con Accorsi e Laura Morante, cercai di leggere qualcosa su di loro e proprio Campana, il suo essere così minato mentalmente e tuttavia così capace nello scrivere mi colpì molto. La sua poesia ” In un momento” mi piacque subito ed ecco perché nella mia poesia faccio riferimento a quelle” rose”. Grazie per essere stato lo stimolo a che queste mie umili parole . E il tuo omaggio a lui ricorda è sempre e comunque il meglio. Baci. Isabella

      "Mi piace"

  4. tinamannelli ha detto:

    Versi che toccano il cuore una gran bella dedica per Dino Campana. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  5. FestinaLente ha detto:

    In pochi versi un mondo… complimenti!

    Piace a 1 persona

  6. Rosemary3 ha detto:

    Indubbiamente ottima ispirazione di Dino Campana…
    Ros

    Piace a 1 persona

  7. Bellissimi versi complimenti Isabella ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...