Volare no …no

Si era detto tante volte che sarebbe stato bello fare un viaggio tutti insieme. Amici da una vita, non mancavano mai di riunirci quando ci era possibile, per gli impegni di lavoro e di famiglia. Finalmente prendemmo la decisione, si partiva per la Russia, ognuno di noi avrebbe portato il marito o la moglie, dieci coppie con tanta voglia di conoscere posti nuovi. Penso a tutto, biglietti aerei, prenotazioni alberghi e a questo punto Marco mi dice – Andiamo in aereo? Accidenti Sara, la moglie, ha paura di volare non sono mai riuscito in 20 anni di matrimonio a farla salire su un aereo. Il problema viene passato al nostro amico Walter medico internista. – Tranquilli tutti, Sara non si accorgerà di volare, vediamoci stasera tutti a casa mia.- Sara al solo pensiero era bianca come la carta, tremava come una foglia. Walter le diede delle pasticche e raccontava stupidate per farla ridere. Il giorno della partenza tutti allegri meno Sara. Quando l’aereo cominciò la manovra di decollo, malgrado i tranquillanti Sara era in uno stato pauroso. Tremava, e il pallore era impressionante. La paura era stampata sul suo viso. Mi rammaricavo di aver voluto quel viaggio. Poi finalmente si assopi. Ci vollero due giorni prima che si riprendesse, poi si diverti tanto anche lei. Una mattina andai all’agenzia, dovevo confermare il volo di rientro e qui, non sopportando il pensiero di Sara e della sua paura di volare, decisi che un bel rientro in treno non era poi male.

MaVi

Mini raccontò sulla paura di volare

Questa voce è stata pubblicata in mini racconto, post guidato. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Volare no …no

  1. jalesh ha detto:

    La paura fa novanta,,,ottima decisione finale. Un bellissimo mini racconto in tema perfetto. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. oddonemarina ha detto:

    la decisione finale era l’unica prospettiva per Sara …complimenti

    Piace a 1 persona

  3. Rosemary3 ha detto:

    Bellissimo il tuo mini racconto, Tina: un epilogo saggiamente tracciato…
    Ros

    Piace a 1 persona

  4. orofiorentino ha detto:

    Ma che carino, bellissimo mini racconto. Bravissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...