E tanto rimpianto

Visualizza immagine di origine

Renato   Guttuso –   Mimise   che   dorme – 1941  olio  su  tela

La   quiete   dopo   il   dolore

Ciascuno   conosce
il   proprio   dolore.
Il   mio
l’ ho   conosciuto
tanto   tempo   fa.
Mi   ha   preso
alla   sprovvista,
mi   ha   attanagliato,
mi   ha   stretto
con   forza,
come   un   fuscello
mi   ha   sbattuta,
percossa.
Non   ho   avuto   scampo.
E’   stato   il   tempo,
solo   il   tempo,
a   placarlo.
Sembrava   impossibile,
lui,
una   bestia   indomabile,
finalmente   domato.  
Giunse   così ,  inaspettata,  la   quiete,
e   assoluto,   il  tanto  rimpianto .

 

Isabella   Scotti   novembre   2018

testo  :   copyright   legge   22   aprile   1941   n°   633

incipit   in   neretto   proverbio   dello   Zambia

Pubblicità

Informazioni su tachimio

Buongiorno a tutti. Sono Isabella l'autrice di ''Miscellanea- Visioni e palpiti del cuore-pensieri nascosti sotto forma di parole''.Sono una donna di 59 anni, sposata dal 1975 con due figli grandi: Chiara,ballerina professionista di danza contemporanea dedita oggi all'insegnamento , sposata, e Andrea, laureato in economia vicino a diventare dottore commercialista a tutti gli effetti. Mio marito ingegnere è oggi tranquillamente(si fa per dire) in pensione.Ho detto ''si fa per dire'' visto gli impegni che si è creato per non rimanere sempre a casa(vedi amici ect.) Insomma una bella famiglia con a carico anche un gatto un pò vecchiotto e ora con qualche problemino di salute.Ho scritto questo libro senza sapere di essere ''portatrice sana'' di parole che sono uscite così, per caso, ma che una volta fuori, non ho potuto più controllare. Ora spero che qualcuno di voi possa essere interessato alla sua lettura.Posso solo dire che mia figlia con la sua vita di artista, ha senz'altro influenzato un pò la mia nel farmi apprezzare, attraverso la danza, l'arte e in generale il ''bello'' che si trova in ogni forma espressiva(retaggio anche della mia cultura classica).Con questo spero siate in tanti a leggere il libro.A presto Isabella
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

14 risposte a E tanto rimpianto

  1. simonascola ha detto:

    Il dolore non si placa mai ma la consolazione di sapere che la vita eterna è motivo di gioia e serenità è quello che ci dona speranza. Complimenti molto bella la lirica. Ciao

    Piace a 1 persona

  2. jalesh ha detto:

    Ottima ispirazione del proverbio di Zambia con stupendi verso complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  3. tinamannelli ha detto:

    Il dolore non passa resta e in alcuni momenti è talmente forte da togliere il respiro. Bellissimi versi ispirati dal proverbio dello Zambia. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    il dolore subito , fa poi accettare anche momenti piccoli di serenità…bravissima

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Struggenti versi, supportati dallo splendido dipinto di Guttuso che evidenzia lo stato di dolorosa sofferenza…
    Ros

    Piace a 1 persona

  6. orofiorentino ha detto:

    Versi intensissimi che toccano davvero il cuore 🙂

    Piace a 1 persona

  7. Pingback: Preferenze dal 12 al 16 novembre 2018 |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...