L’arte… infinita bellezza

Madre pietosa
sul viso i segni del dolore
sul corpo del figlio la sofferenza
guardarti e si spezza il cuore
talmente vivo è il patimento
“l’arte è quel volo
che ci avvicina agli angeli”
meravigliata ammiro
e mi sento vicina al Cielo
Ma.Vi 

 

Incipit: aforisma “l’arte è quel volo che ci avvicina agli angeli” di Anna Maria D’Alò

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in poesia, post guidato. Contrassegna il permalink.

6 risposte a L’arte… infinita bellezza

  1. oddonemarina ha detto:

    Vero…versi stupendi

    Piace a 2 people

  2. orofiorentino ha detto:

    Davanti a tanta beltà ci si sente davvero vicini al cielo. Bellissimi versi mia cara

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Hai scelto un’opera divina di una bellezza suprema ed hai avuto un’ispirazione dall’aforisma di Anna Maria D’Alò appropriata con i tuoi versi. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  4. tachimio ha detto:

    Brava Tina. Versi molto piaciuti. Baci. Isabella

    Piace a 1 persona

  5. Rosemary3 ha detto:

    Bellissima ispirazione all’aforisma di Anna Maria D’Alò…
    Ros

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...