Briciola

Annunci

Informazioni su simonascola

Mi chiamo Simona Scola e sono nata a Lecco il 02 Novembre 1972, vivo a Molteno, piccolo paese immerso nel cuore della Brianza .Amo gli animali, la natura e l’arte in genere. Da qualche anno il mio passatempo preferito è la fotografia dalla quale traggo ispirazioni tali da riempire le pagine della mia vita giornaliera. Dal Giugno 2011 il mio diario è in rete con il sito http://valzerdiemozioni.blogspot.it Inoltre, sono presente su Facebook al nome di Simona Scola (Simo) Le mie pubblicazioni: “TRENTATRE’ NOTE DI POESIA” anno 2012 edito da Youcanprint “SULLA RIVA DEI PENSIERI” anno 2014 edito da Youcanprint “ I COLORI DELL’ANIMA” anno 2016 edito da EBS print “A CUORE APERTO” anno 2017 edito da EBS print "DENTRO DI ME" anno 2018 edito da EBS print "ON THE ROAD" anno 2018 edito da EBS print "NUDO EMOTIVO" anno 2019 edito da EBS print La ritroviamo, inoltre, con le sue ispirazioni poetiche e scatti fotografici sulla rivista culturale “ORIZZONTI”, “IL TIBURTINO 2014”, Circolo PickWick e Gruppo Culturale del Comune di Viganò. Foto e poesie sono presenti anche nell'antologia M'ILLUMINO D'IMMENSO 2018 edito da pagine.net Nel 2017 ha partecipato al concorso fotografico “SGUARDI” indetto dalla ONLUS Fabio Sassi e al Premio fotografico Lurago 1883 “Profili di Brianza”. Numerosi gli scatti fotografici sulla rivista PONIAMO
Questa voce è stata pubblicata in fotografia, pensiero. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Briciola

  1. simonascola ha detto:

    Questo post non è casuale ma è voluto per porre alla Vostra attenzione un quesito che mi sta logorando: Perchè viviamo? Per chi? E’ giusto prodigarsi per il bene e per il prossimo?

    Mi piace

  2. oddonemarina ha detto:

    Domande che esistono da sempre…bella composizione complimenti

    Mi piace

  3. jalesh ha detto:

    Parola di San Matteo sante con scatto meraviglioso. Complimenti sempre bravissima

    Mi piace

  4. orofiorentino ha detto:

    Carissima, io credo che sia giusto prodigarsi per gli altri. E’ un modo per farci sentire bene e far del bene di cui c’è tanto bisogno. Perchè viviamo? Per chi? Credo che vivere sia un dono, anche nelle più brutte avversittà perchè c’è sempre quel momento di bellezza che ripaga. Sai: io vivo con mille problemi che mi assillano ma cerco sempre il lato migliore, l’attimo bello della giornata. La natura mi ripaga di tutto…mi ricarica. Penso se ce la fa lei ci riuscirò anch’io. Non darmi della matta anche se un po lo sono. Un bacio cara

    Mi piace

  5. tinamannelli ha detto:

    Ogni essere umano nasce con un compito preciso da svolgere. Viviamo per questo. Questa domanda me la sono posta tante volte. Perché vivo, perché continuo a vivere malgrado tutto? Ho capito che il mio compito è quello di portare la mia sofferenza con il sorriso aiutando chi il sorriso lo ha perso. Quando riesco a dare coraggio a chi soffre e la vedo sorridere mi sento felice e sono contenta di vivere. La vita toglie e da, bisogna accettarla. Ti abbraccio ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...