La sfinge della Gallura

Si è scoperto ultimamente in Sardegna una conformazione rocciosa, che sembra fatta da mani umane, ma in realtà la natura l’ha plasmata.

Arzachena, camminando per circa 2 Km., si riesce a vederlo, dopo ricerche un ‘anziano del posto spiegò la sua esistenza. Storia tramandata a voce da un vecchio manoscritto. Agli inizi del 900, un certo Maltinu (Martino), che dimorava in un tafone (conformazione rocciosa scavata dal vento), isolato per sua volontà, allevando capre e cacciando. Non scendeva mai in paese, perché li si sentiva sicuro, amichevole con chi lo andava a trovare, condivideva il suo latte e formaggio.

Un giorno alcune persone che scambiavano con lui i suoi prodotti, non lo trovarono. Dopo ricerche lo trovarono senza vita, rannicchiato ai piedi di una grossa pietra chiamata “La Sfinge”. Alla montagna più alta del luogo venne data il suo nome “Punta Maltinu”. Da allora chi transita nei pressi, ritrova quel volto umano scolpito nel granito, il suo sguardo.

 

oddonemarina – ricerche e fotografia di Roberto Fabbroni

Pubblicità

Informazioni su oddonemarina

Amo la poesia, amo il cielo e l'aria. Mi piace leggere. E amo le fotografie perché lasciano una traccia di vita che scorre.
Questa voce è stata pubblicata in curiosità. Contrassegna il permalink.

8 risposte a La sfinge della Gallura

  1. jalesh ha detto:

    Meravigliosa scultura naturale con una straordinaria dietro. Bravissima

    "Mi piace"

  2. tinamannelli ha detto:

    Bellissima questa storia e davvero stupenda questa scultura naturale. Bravissima, complimenti ❤

    "Mi piace"

  3. orofiorentino ha detto:

    Ciao Marina, molto bella questa storia non la conoscevo e nemmeno ho mai visto quella roccia così particolare. Grazie di avermela fatta conoscere 🙂

    "Mi piace"

  4. La natura ci sorprende con le sue meraviglie, gran bella storia Marina.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...