Archivi del giorno: 4 settembre 2018

La sfinge della Gallura

Si è scoperto ultimamente in Sardegna una conformazione rocciosa, che sembra fatta da mani umane, ma in realtà la natura l’ha plasmata. Arzachena, camminando per circa 2 Km., si riesce a vederlo, dopo ricerche un ‘anziano del posto spiegò la … Continua a leggere

Pubblicato in curiosità | 8 commenti

Tentazione…

Dove sei? Vieni qui che devo indurti in tentazione. Uffa che fatica dover stare sempre allerta per porgervi le più irrinunciabili sottili bassezze. Devo trovarne sempre di nuove, mica facile…siete diventai troppo sofisticati. Devo catalogare tutto a seconda del sesso: … Continua a leggere

Pubblicato in racconto | 4 commenti

Mi specchio

MI SPECCHIO Mi specchio in un lago senza chiarore. Notte di riflessi danzanti. Una luce lontana…la mia anima Mi aspetta. Orofiorentino Immagine da…isolafelice  

Pubblicato in poesia | 4 commenti

Mezza luna

Sulla mezza luna un pupazzo dondola attaccato ad un filo. Attore di vita tentenna nell’attesa di nuove sensazioni. Danza con me per ritrovare ancora l’emozioni della vita.   oddonemarina – immagine Elf Silhouette

Pubblicato in poesia | 10 commenti

Aspromonte: la pietra Cappa

Affascinante, imponente e misteriosa, quasi amletica. Così appare ai viaggiatori Pietra Cappa, il monolite più alto d’Europa che sovrasta il paese di Natile. Il suo nome “Cappa” deriva da “coppa rovesciata”, in riferimento alla cavità interna che la contraddistingue. Le … Continua a leggere

Pubblicato in Iniziativa estiva 2018, Le Petit Onze | 4 commenti

Una strada una storia

Nella vecchia Palermo c’è una strada che si chiama Discesa dei Giudici. Strada con palazzi antichi e con tante botteghe.. Mi ero sempre chiesta del perché di questo nome e facendo delle ricerche l’ho scoperto. Si racconta che un bambino … Continua a leggere

Pubblicato in Iniziativa estiva 2018, Le Petit Onze | 4 commenti

Torino Nera

Piazza Statuto il cuore nero di Torino (vicino alla stazione di Porta Susa). In questo luogo sorgeva la Val Occisorum, dove venivano uccisi i condannati a morte (testimonianze di antiche necropoli ritrovate nel sottosuolo per gli scavi della ferrovia). Sempre … Continua a leggere

Pubblicato in curiosità | 11 commenti