Lampi

Lampi, cupi boati nel cielo
dov’è finito l’ardire del giorno?
Brillano le stelle tra i tuoi passi
lungo la bisettrice del ricordo.

immagine del web

Questa voce è stata pubblicata in poesia. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Lampi

  1. tachimio ha detto:

    Bello quell’ ardire…Un abbraccio. Isabella

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Già dov’è finito l’ardire del giorno? Stupend versi perfetti per questo strano tempo . Complimenti Rinaldo, buona giornata ❤

    Piace a 1 persona

  3. jalesh ha detto:

    Stupendi questi tuoi versi sui temporali che in questi giorni si abbattono sulle nostre città. Complimenti Rinaldo bravissimo come sempre

    Piace a 1 persona

  4. Rosemary3 ha detto:

    Stupendi versi, Rinaldo…
    Ros

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...