Sarebbe ritornata la primavera?

È straziante il ritorno alla realtà! Uscì fuori e l’aria pungente del mattino le sferzò il volto. Si guardò intorno: il tèmpo aveva illanguidito il suo dolore… le mancava tanto e la speranza andava via via cedendo il posto alla certezza che non lo avrebbe più rivisto. Ma davvero la loro storia era finita? Perché un cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra ma dona…
Il paesaggio invernale scorreva davanti ai suoi occhi: la neve caduta in quel gelido mattino aveva coperto di un candido manto ogni cosa, persino il suo cuore. Sarebbe ritornata la primavera e avrebbe spazzato via ogni grigiore, riportando i più bei ricordi di quell’amore? Per il momento era come vivere una vita assurda! La magìa di una volta riaffiorava nel vento, trascinata dalla brezza mattutina e giocando con i respiri della vita…

@ Rosemary3

Immagine in rete

1° Tema – Racconto ispirato alla frase di Gustave Flaubert “… Perché un cuore è una ricchezza che non si vende e non si compra ma dona…”

Informazioni su Rosemary3

Amo la poesia, preferibilmente in rima sciolta, e la natura dipingere in tutte le sue sfumature emozionali... Adoro i tramonti e di fronte ad essi perdermi incantata...
Questa voce è stata pubblicata in post guidato, racconto. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sarebbe ritornata la primavera?

  1. jalesh ha detto:

    Un bel racconto ispirato dalla frase di Gustave Flaubert traccia straordinaria appropriata al tema. Complimenti bravissima

    Piace a 1 persona

  2. tinamannelli ha detto:

    Un racconto stupendo ispirato dalla frase di Gustave Flaubert. Bravissima, complimenti ❤

    Piace a 1 persona

  3. orofiorentino ha detto:

    La primavera torna sempre mia cara…che bel racconto, così intenso e vissuto, bravissima 🙂

    Piace a 1 persona

  4. oddonemarina ha detto:

    splendido racconto su questo amore…la chiusa è un dipinto di versi complimenti Ros

    Piace a 1 persona

  5. simona ha detto:

    L’amore è un mix di felicità e dolore. Con questo racconto hai toccato il cuore facendo vibrare le corde dell’anima. Brava!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...